Oggi è 
 
 
   

DISTURBI DEL CONTROLLO
altIl gioco d’azzardo patologico (GAP) è una malattia mentale classificata all’interno dei “Disturbi del controllo degli impulsi” secondo il manuale diagnostico DSM IV-TR ed ha grandi affinità con i “Disturbi ossessivo-compulsivi” (DOC) e, soprattutto, con i comportamenti di abuso e le dipendenze. Secondo la classificazione del manuale diagnostico, perché sia diagnosticata la patologia come tale, e si pone agli occhi del clinico in quanto comportamento maladattivo, devono verificarsi i se... [Leggi tutto]
di Barbara Cortimiglia - martedì 22 ottobre 2013

LA SEROTONINA
alt Uno studio condotto da Trevor Robbins, dell’Università di Cambrige, pubblicato sulla Rivista “Science”, rivela il ruolo importante che svolge la serotonina, 5-idrossitriptamina, 5-HT, un neurotrasmettitore monoaminico che si trova nei neuroni, nel sistema nervoso centrale, nelle cellule enterocromaffini e nell’apparato gastrointestinale. Chiamata molecola del buon umore, essa svolge un’azione benefica in disturbi come la depressione e l’aggressività.... [Leggi tutto]
di Domenica Timpano - lunedì 21 ottobre 2013

SALUTE E BENESSERE
alt Attenzione a minestre e cibi in scatola: le lattine in cui esse sono contenute sono rivestite, infatti, da un composto chimico, il bisfenolo ‘A’ (BpA), che può filtrare nel cibo e finire, quindi, nel corpo, con possibili rischi per la salute. A far emergere questo problema è stato uno studio condotto su 75 volontari, pubblicato sul Journal of the American Medical Association. Il Bisfenolo, già, sospettato di essere dannoso per l’uomo, sin dagli anni trenta, ha avuto grande eco sui... [Leggi tutto]
di Redazione - sabato 5 ottobre 2013

PATOLOGIE DEGENERATIVE
alt Sulle nuove strategie assistenziali per i malati di Alzheimer, secondo gli esperti occorre puntare, soprattutto, sull’assistenza domiciliare, a patto che sia “specifica”, precisa Luisa Bartorelli, presidente della Fondazione Alzheimer Uniti onlus, cioè “di tipo relazionale” e lavorare per “eliminare lo stigma cui sono sottoposti i malati”. Secondo una ricerca condotta su 10 centri U.V.A. (Unità Valutative Alzheimer), in via di pubblicazione, nei casi in cui vengo... [Leggi tutto]
di Redazione - domenica 22 settembre 2013

SCUOLA
altDa un recente sondaggio, che è vecchio di anni, perché ripropone sempre lo stesso problema, metà dei nostri bambini, tra i 6 e i 10 anni, vanno a scuola con il mal di schiena, a causa di zaini stracarichi di libri e delle troppe ore passate rimanendo seduti in classe. A dirlo sono gli esperti dell’Associazione italiana fisioterapisti (Aifi), secondo loro, più sarà il tempo che il bambino passerà a muoversi e maggiore sarà la sua elasticità da adulto, con un minore rischio di disturbi al... [Leggi tutto]
di Redazione - domenica 22 settembre 2013

CERVELLO UMANO
altImmaginarsi l’anziano seduto ad armeggiare davanti ad un videogame fa, forse, sorridere, considerato che abituali fruitori dei giochi sono, perlopiù, i giovani, assai spesso redarguiti per tale abitudine. Oggi, la novità che “riabilita” questi strumenti se ad usarli sono, soprattutto, gli over ‘60. Uno studio, condotto negli Stati Uniti, presso l’Università di San Francisco, mette in evidenza che un gioco in particolare, il NeuroRacer, ideato proprio dai ricercatori, può migliorare le capa... [Leggi tutto]
di Domenica Timpano - giovedì 19 settembre 2013

OTTENUTO IN LABORATORIO
altÈ stato ottenuto il primo pomodoro che ‘produce’ colesterolo buono. La notizia si deve a un gruppo dell’università della California (Los Angeles), coordinato da Alan Fogelman. Nei topi che hanno mangiato il pomodoro, geneticamente modificato, in modo da produrre il colesterolo buono, le arterie sono rimaste più sane e libere dalle placche. In particolare, la pianta di pomodoro produce un peptide chiamato 6F che imita l’azione della proteina ApoA-1, del colesterolo buono, ossia l’Hdl (le... [Leggi tutto]
di Redazione - giovedì 5 settembre 2013

TERZA ETÀ
altIl problema della solitudine è quello che, più di ogni altro, affligge l’anziano, soprattutto nel periodo estivo. Deprivato del ruolo rivestito nella società e, molto spesso, anche in famiglia, l’anziano diventa triste, tende ad isolarsi, quando non viene isolato da quanti non hanno la giusta sensibilità per capire e da quanti non sanno fare tesoro di un vissuto degno di rispetto. Nello stato di debolezza che si determina, la depressione è in agguato e, quando arriva, per sconfiggerla n... [Leggi tutto]
di Domenica Timpano - martedì 27 agosto 2013

SALUTE E BENESSERE
alt Che cos’è la distonia? Il termine è usato per descrivere particolari tipi di movimento e posture involontarie anomale che insorgono a carico di una o più parti del corpo. È, pertanto, un disturbo del movimento che non altera le funzioni cerebrali, la personalità, la memoria, la vista, l’udito e le funzioni sessuali di un paziente, per cui chi ne è affetto risulta del tutto normale, tranne che in alcuni movimenti. Chi può essere colpito dalla dist... [Leggi tutto]
di Ester Miano - giovedì 22 agosto 2013

SALUTE E BENESSERE
altLo Stalking è un reato che è stato introdotto dalla legge 38/2009 (art. 612 bis), in seguito ad un intervento legislativo ad hoc, che, sostanzialmente, ha reso concreta una specifica esigenza di tutela, rispetto ad un fenomeno caratterizzato da un certo grado d’indeterminatezza circa le condotte ad esso riconducibili. Le difficoltà attengono, innanzitutto, alla definizione del reato: in linea di principio si tratta di comportamenti, spesso psicopatologici, consistenti in molestie, ingiuri... [Leggi tutto]
di Umberto Santoro - lunedì 22 luglio 2013

<< < 20 2122 23 24 >
 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839