Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Sociale > Salute e Benessere > Giochi gonfiabili per il mare possono contenere sostanze pericolose

 venerdì 9 giugno 2017

TEMPO DI MARE

Giochi gonfiabili per il mare possono contenere sostanze pericolose

di Redazione


alt

È stato riferito da Christoph Wiedmer e Andrea Buettner del Fraunhofer Institute for Process Engineering and Packaging in Germania, autori di uno studio pubblicato sulla Rivista “Analytical and Bioanalytical Chemistry” (ABC). Si tratta per esempio di composti carbonilici, chetoni come il cicloesanone, l’isoforone, che spesso sono anche responsabili dell’odore forte che emanano tali giochi gonfiabili. Gli esperti hanno analizzato con varie analisi chimiche delle ciambelle, dei braccioli, dei giochi da spiaggia gonfiabili acquistati in supermercati od online. In prima battuta, hanno visto che tutti erano fatti principalmente di polivinil-cloruro (PVC). Poi con solventi e altri reagenti hanno estratto gli altri composti contenuti nei giochi (che contribuiscono a conferire l’odore tipico di braccioli e giochi d’acqua) e visto che oltre al PVC questi prodotti per bambini contengono una serie di altre sostanze come i chetoni, appunto, potenzialmente pericolose. Queste e altre sostanze sono anche responsabili degli odori spesso forti di questi giochi.


 


Altre Notizie su

Sociale > Salute e Benessere






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839