Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Sociale > Salute e Benessere > Diagnostica molecolare per curare l’asma

 martedì 18 aprile 2017

PATOLOGIE

Diagnostica molecolare per curare l’asma

di Redazione


alt

Immunoterapia specifica contro le allergie sempre più precisa grazie alla diagnostica molecolare e un nuovo farmaco biologico per i pazienti con asma grave: queste due delle novità di cui ha parlato il professor Giorgio Walter Canonica, responsabile Centro Medicina Personalizzata: Asma e Allergologia in “Humanitas”, ospite in studio a Tg2 Medicina 33. Rispetto al trattamento delle allergie “Non abbiamo nuovi presidi, però, abbiamo un avanzamento per quanto riguarda la possibilità di prescrivere, correttamente, l’immunoterapia specifica. Abbiamo a disposizione la diagnostica molecolare e questo ci permette di andare a identificare la porzione di allergene e, quindi, trovare qual è la cosiddetta sensibilizzazione genuina, quella che, realmente, determina la problematica al paziente e non le altre sensibilizzazioni che, normalmente, si trovano anche con le prove cutanee. Questo consente, dunque, di andare a prescrivere, correttamente e nel modo più preciso possibile, l’immunoterapia specifica”.

Farmaci biologici contro l’asma grave

Da circa un mese, è a disposizione dei nostri pazienti, dopo circa dieci anni, un nuovo anticorpo monoclonale (quindi, un farmaco biologico) contro l’interleuchina 5 (mepolizumab), utile in coloro che hanno un’asma grave, ma che è sottesa da un’infiammazione di tipo eosinofilo”. È, dunque, indicata solo in quei pazienti in cui l’allergia vede il coinvolgimento degli eosinofili, un tipo di globuli bianchi.

L’importanza dell’inalatore

Non basta solo trovare il farmaco giusto, ma occorre anche somministrarlo con l’inalatore più adatto al paziente che abbiamo di fronte. L’inalatore è molto importante, si pensi che fornendo al paziente l’inalatore e il foglio illustrativo con le istruzioni, solo il 20% lo sa utilizzare, correttamente, ne consegue che il restante 80% non farà la terapia in maniera adeguata”.


 


Altre Notizie su

Sociale > Salute e Benessere






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839