AVVISO: Questo sito a breve non sarà più raggiungibile, Filo Diretto News con le sue notizie ed i suoi servizi sono disponibili al nuovo indirizzo web: www.filodirettonews.it
Oggi è 
 
 
   

RACCONTI
altParlare della Cariddi, potrebbe sembrare, ormai, retrò. Voci, chiacchiericcio e libere interpretazioni, è stato dato spazio a tutti; addetti ai lavori, amatori o semplici cittadini hanno vissuto, in modo diverso, le avventure-disavventure della nave traghetto più chiacchierata della storia delle Ferrovie dello Stato a Messina. Viene varata nel 1932, presso i Cantieri Navali Riuniti dell’Adriatico di Trieste, destinata all’attraversamento dello Stretto di Messina ed adibita al trasporto di... [Leggi tutto]
di Lillo Centorrino - domenica 8 settembre 2019

FERRAGOSTO MESSINESE
altMessina è la città che possiede, più di ogni altra, macchine votive che rievocano e rinnovano tradizioni che si perdono in un passato assai remoto. Chi ha avuto il piacere di partecipare alle feste messinesi, sicuramente, ha fatto il pieno di emozioni ed ha arricchito le proprie conoscenze religiose, folkloriche e storiche che, pur traendo spunto dalla realtà, la travalicano per perdersi nella leggenda. Alcuni appuntamenti, nella città dello Stretto, sono attesi con molta trepidazione. Pri... [Leggi tutto]
di Domenica Timpano - mercoledì 14 agosto 2019

MITI E LEGGENDE
altMolte leggende, tramandate da padre in figlio, a volte prendono lo spunto da avvenimenti remoti, realmente, accaduti, altre volte invece, sono frutto solo della fervida fantasia popolare. In entrambi i casi, però, i racconti vengono colorati e arricchiti di particolari esagerati, ingigantiti, fantastici, che conferiscono alla storia un fascino particolare.La città di Messina ha una grande quantità di leggende, davvero straordinarie, a cominciare da quella che narra di un uomo che era metà ... [Leggi tutto]
di Domenica Timpano - venerdì 9 agosto 2019

MESSINA
altDomenica 11, a Ganzirri, si terranno i solenni Festeggiamenti in onore del Patrono San Nicola, uno dei santi più venerati della Cristianità, il suo culto si estende da Oriente ad Occidente, invocato dai marinai, è Patrono di diverse Città italiane (Bari, Venezia, Ancona) e di intere nazioni (Russia, Grecia). Nacque a Patara, in Licia (attuale Turchia), nel 255 d.C. e visse in Oriente nella prima metà del IV secolo; fu vescovo di Myra in Asia Minore, dove si distinse per lo zelo pastorale e... [Leggi tutto]
di Redazione - venerdì 9 agosto 2019

AMARCORD
altL’anno 1963 segna una data infausta per la nostra Città, poiché cessava di esistere, con tanta tristezza e malinconia, l’Agosto messinese di Lucio Speranza. Era un evento tanto atteso dai messinesi, poiché si concentravano in un mese tutte le manifestazioni più significative che raggiungevano il culmine con la spettacolare Processione della Vara, simbolo di fede, un evento magico, che esprime – al dire dell’arcivescovo emerito di Messina, mons. Giovanni Marra – l’unità del popolo messines... [Leggi tutto]
di Alfonso Saya - giovedì 8 agosto 2019

STORIA
altVerso la fine della guerra ventennale del Vespro siciliano, Messina fu cinta d’assedio per terra e per mare da Roberto D’Angiò, per piegarla e farla capitolare per fame. Il popolo messinese, devotissimo alla Madonna della Lettera, “a Bedda Matri, a Matri a Littra”, guidato dai Magistrati, ricorse, fiducioso, a Lei che aveva promesso, nella Sua Lettera, eterna Protezione e alle preghiere di un Santo monaco carmelitano, Alberto degli Abati, che riunì il popolo in Cattedrale dove ha celebrat... [Leggi tutto]
di Alfonso Saya - domenica 23 giugno 2019

MADONNA DELLA LETTERA
altDa messinese, da cultore di Storia patria e da autore del libro “La Sacra Lettera, carta d’identità di Messina”, ho appreso con tanto interesse da un articolo di Sergio Di Giacomo, apparso sul nostro Quotidiano locale, che la “Sacra Lettera” è stata scritta anche in cinese. Questo raro Documento, restaurato da Ernesto e Carmelo Geraci che è custodito nei depositi del Museo regionale, è stato al centro di una conferenza affascinante, nel Salone degli Specchi del Palazzo della Provincia, te... [Leggi tutto]
di Alfonso Saya - lunedì 29 aprile 2019

I TESORI DELLA CITTÀ DI MESSINA
altOrganizzata per iniziativa della Confraternita S.M. della Mercede, in origine S. Valentino, la processione dei simulacri, è, denominata “Festa degli Spampanati”, perché si narra che, anticamente, vi partecipassero leggiadre fanciulle delle zone limitrofe che, smessi gli abiti invernali, indossavano vestiti in seta floreali, dai colori assai variopinti, dal gusto poco elegante, definito, dai tanti, “pacchiano”. Da qui la denominazione. Apparivano, così, agli occhi dei tanti fedeli di quella tradi... [Leggi tutto]
di Lally Famà - sabato 20 aprile 2019

MADONNA DELLA LETTERA
altQuanti giungono in Sicilia via mare, provenienti dal Continente, rimangono colpiti dalla visione della colonna votiva mariana che si erge sul maschio del Forte “San Salvatore”, nel braccio estremo del porto naturale della città di Messina. Il muro, su cui essa si appoggia, fa parte della fortezza costruita dagli spagnoli nel 1546, onde tenere a bada gli irrequieti messinesi. La colonna votiva alta 35 metri domina il porto e guarda la città, quasi a proteggerla dai pericoli che hanno fatto ... [Leggi tutto]
di Marisa Frasca Rustica - martedì 16 aprile 2019

MESSINA
altNell’ambito delle iniziative promosse per la settimana Santa, con il patrocinio del comune di Messina ed in collaborazione con la curia arcivescovile, venerdì 19 aprile, si svolgerà la tradizionale processione delle Barette. Il termine Barette trova riferimento nelle origini del corteo religioso, poiché erano portati a spalla un’immagine dell’Addolorata, un simulacro di bara con il Cristo morto, seguito da altre piccole bare. Fu nel 1610 che la Confraternita dei “Bianchi” deliberò di prom... [Leggi tutto]
di Redazione - lunedì 15 aprile 2019

12 3 4 5 6 7 8 9 10 > >>
 
Sostenitori
 
 
© 2011/19 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via S. Barbara 12, 98123 Messina - P.Iva 02939580839