Oggi è 
 
 
   

SANITÀ
altNegli ultimi otto anni, un calo di 45mila unità nel personale della sanità pubblica. I continui tagli hanno visto la diminuzione di importanti figure professionali, medici, infermieri, ostetriche e radiologi. È quanto si legge nel Conto economico del personale della PA 2016, pubblicato dalla Ragioneria generale dello Stato. Il racconto di un Sistema sanitario depauperato della forza lavoro lo fanno le cifre del Ministero dell’Economia. “Per gli enti del Servizio sanitario nazionale – si le... [Leggi tutto]
di Redazione - giovedì 8 febbraio 2018

FUMATORI
altAumentano le probabilità di andare incontro a malattie coronariche e ictus più di quanto ci si aspetti (circa la metà del rischio di fumarne 20 al giorno). È quanto emerge da uno studio dell’UCL Cancer Institute dello University College London, pubblicato su Bmj. Gli studiosi hanno analizzato 55 reports, frutto di 141 ricerche tra il 1946 e il 2015, e stimato il rischio relativo di fumare una sigaretta, cinque o venti al giorno. Hanno scoperto che gli uomini che fumavano una sigaretta al ... [Leggi tutto]
di Redazione - lunedì 5 febbraio 2018

DIETRO FRONT
altGli integratori di grassi omega 3, abbondanti nel pesce grasso come il salmone, non hanno alcuna funzione protettiva per il cuore come sembravano suggerire alcune ricerche passate: la loro assunzione non riduce il rischio di morte per eventi cardiovascolari. È la sentenza che giunge da un’ampia revisione (meta-analisi) di studi precedentemente pubblicati sull’argomento. La meta-analisi, apparsa sulla rivista JAMA Cardiology, esclude, quindi, un effetto protettivo per queste sostanze e con... [Leggi tutto]
di Redazione - sabato 3 febbraio 2018

PATOLOGIE
altDa uno studio pubblicato su “Depression and Anxiety”, condotto dall’Hospital del Mar Medical Research Institute di Barcellona, che ha coinvolto 21 Paesi europei, risulta che solo un paziente su dieci riceve il giusto trattamento. La ricerca ha coinvolto oltre 51.500 persone e rivela che sono il 10% coloro che soffrono di ansia. Di queste, solo il 27,6% ha ricevuto qualche tipo di trattamento, e questo è stato considerato appropriato solo nel 9,8% dei casi. La frequenza del disturbo varia ... [Leggi tutto]
di Redazione - mercoledì 31 gennaio 2018

PILLOLE
altL’Organizzazione mondiale della salute (Oms) ha inserito la dipendenza da videogiochi nella lista ufficiale delle malattie. Il “gaming disorder” racchiuderà una serie di comportamenti caratterizzati da una mancanza di controllo sul gioco, dalla precedenza data al gioco rispetto alle altre attività e interessi quotidiani, e all’escalation del problema nonostante il manifestarsi delle conseguenze negative. “Per arrivare alla diagnosi il problema comportamentale deve comportare una significa... [Leggi tutto]
di Redazione - giovedì 25 gennaio 2018

INFLUENZA
altA diffondere il virus influenzale basta l’aria, non come si pensava gli starnuti o la tosse. Un nuovo studio realizzato dall’Università del Maryland e pubblicato su Pnas lo ha stabilito. “Abbiamo scoperto che i casi di influenza hanno contaminato l’aria che li circonda con un virus infettivo grazie al respiro, senza tossire o starnutire – spiega Donald Milton, docente di salute ambientale all’Università del Maryland –. Le persone con l’influenza generano aerosol contagiosi (minuscole goc... [Leggi tutto]
di Redazione - giovedì 25 gennaio 2018

CONFERMA SCIENTIFICA
altFrequentare i luoghi di culto aiuta a vivere più a lungo. Una ricerca su Plos mostra che le persone che partecipano a funzioni religiose sono più protette dal rischio di morte per qualsiasi causa. Le condizioni sociali ed economiche hanno un impatto sulla salute. I ricercatori della Emory Rollins School of Public Health, hanno condotto uno studio per capire se anche la religione potesse avere un impatto positivo sulla salute. Reclutati 18.370 statunitensi di età pari o superiore ai 50 ann... [Leggi tutto]
di Redazione - giovedì 11 gennaio 2018

AUTISMO
altDopo anni di crescita negli USA, i casi di autismo si sono stabilizzati negli ultimi tre anni. Lo afferma uno studio del National Institutes of Health (NIH) pubblicato dalla Rivista “Jama”, secondo cui oltreoceano ha un disturbo dello spettro autistico un bimbo su 41. I ricercatori si sono basati sui dati di un sondaggio su 30mila bimbi tra 3 e 17 anni, alle cui famiglie è stato chiesto se avevano ricevuto una diagnosi medica legata all’autismo. Dallo studio, è emerso che nel 2014 il 2,14... [Leggi tutto]
di Redazione - mercoledì 10 gennaio 2018

ORTOPEDIA
altNegli ultimi 15 anni, sono raddoppiati gli interventi di impianto di protesi ortopediche nel nostro Paese. A causa dell’artrosi, nella maggioranza dei casi, si ricorre sempre più spesso agli interventi chirurgici per risolvere i problemi articolari. Dai dati comunicati dal Registro italiano artoprotesi (Riap) dell’Istituto superiore di sanità (Iss), risulta che nel 2015 sono raddoppiate le protesi al ginocchio, quintuplicati alla spalla, oltre il 56% le protesi all’anca, la più operata. S... [Leggi tutto]
di Redazione - venerdì 5 gennaio 2018

ALIMENTAZIONE
altI piccoli a cui vengono date le uova, a partire dai sei mesi di vita, hanno più alti livelli nel sangue di colina, un nutriente che agisce come la vitamina B e di acido docosaesaenoico, un acido grasso omega 3: entrambi svolgono ruoli vitali nello sviluppo e nella funzionalità del cervello. È quanto emerge da uno studio della Brown School della Washington University di Saint Louis, pubblicato sulla rivista American Journal of Clinical Nutrition. Per arrivare a questa conclusione, i ri... [Leggi tutto]
di Redazione - martedì 2 gennaio 2018

<< < 1 2 3 4 56 7 8 9 10 > >>
 
Partner
 
 
© 2011/18 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839