Oggi è 
 
 
   

SALUTE E BENESSERE
altLa prima cosa da fare, nel trattamento dei livelli elevati di colesterolo, è di seguire una dieta che ne diminuisca il più possibile il livello nel sangue. La dieta dovrà essere povera di grassi animali e, relativamente, ricca di acidi grassi polinsaturi, perché essi tendono a diminuire i livelli di colesterolo. Tale aumento però è molto variabile da persona a persona. Inoltre, nel nostro organismo esistono meccanismi di autoregolazione variabili da persona a persona. È necessario evitare un ecc... [Leggi tutto]
di Redazione - giovedì 29 gennaio 2015

DIETOLOGIA
altIn tema di diete, uno studio inglese ha messo in evidenza che stare a stecchetto 2 giorni a settimana produce benefici effetti e un dimagrimento di circa 4 chili. A darne la notizia è stato Michelle Harvie, del “Genesis Breast Cancer Prevention Centre”, dell’Ospedale Universitario di South Manchester, in occasione di un simposio sul cancro al seno che si è tenuto a Sant’Antonio. La sperimentazione ha coinvolto 115 donne che sono state sottoposte a tre diversi regimi di dieta. Il primo regime pre... [Leggi tutto]
di Domenica Timpano - lunedì 26 gennaio 2015

IGIENE
altLe scrivanie degli uffici sono un ricettacolo di germi che possono diffondere, rapidamente, epidemie d’influenza e raffreddore. Uno studio condotto in centinaia di uffici in Gran Bretagna ha rivelato che quasi i 2/3 delle tastiere da computer ospitano germi e muffa che gli cresce sotto in alcuni casi. Poco puliti anche telefoni e scrivanie. Sembra, dunque, che non solo gli uffici abbiano scarsi livelli di igiene, ma che informatici, avvocati e contabili siano tra i professionisti meno pulit... [Leggi tutto]
di Redazione - domenica 18 gennaio 2015

PILLOLE DI SCIENZA
altDa Washington, una simpatica novità: chi possiede un gatto rischia meno degli altri di avere un infarto o un ictus. Presso l’Università del Minnesota, un gruppo di ricercatori ha effettuato uno studio che è stato reso pubblico, qualche tempo fa, durante il congresso dell’ “American Stroke” Association, a New Orleans. È stato rilevato che su 4235 soggetti circa la metà, che hanno vissuto in compagnia di un gatto, hanno avuto un rischio minore del 30% di subire un evento negativo rischioso ... [Leggi tutto]
di Domenica Timpano - mercoledì 7 gennaio 2015

CRISI ECONOMICA
altUn milione di anziani si nutre poco e male, perché ha il frigo, sempre, vuoto, rischiando una vera e propria malnutrizione: in media mancano all’appello almeno 400 calorie al giorno, soprattutto, dalle proteine. Anche, un solo mese di dieta povera aumenta del 25 per cento la probabilità di ricovero in ospedale e accresce la mortalità. Secondo dati presentati durante il “Congresso Nazionale della Società Italiana di Gerontologia e Geriatria, agli anziani mancano circa 400 calorie al giorno,... [Leggi tutto]
di Redazione - martedì 23 dicembre 2014

COSMESI
altTutti gli alimenti contenenti glutine, in seguito a contaminazione, devono essere considerati tossici per i pazienti affetti dalla celiachia. Anche, i cosmetici potrebbero costituire un rischio potenziale per i celiaci. In particolare, rossetti, balsami e matite per labbra, dentifrici e collutori contenenti tracce di glutine che, incidentalmente, vengono ingeriti.L’allarme arriva dal congresso dell’American College of Gastroenterology di Washington. Da un’indagine svolta risulta, però, che... [Leggi tutto]
di Redazione - martedì 2 dicembre 2014

NEW YORK UNIVERSITY
alt La Rivista scientifica “Nature” ha pubblicato, qualche tempo fa, uno studio condotto da un’equipe di neurologi della “New York University”, coordinata da Elizabeth Phelps, che svela le zone del cervello che governano l’Ottimismo e il Pessimismo. Le aree interessate sono la corteccia rostrale anteriore cingolata e l’amigdala, già note per avere un ruolo di primaria importanza nella regolazione dell’emotività. L’esperimento ha coinvolto un gruppo di volontari che sono sta... [Leggi tutto]
di Domenica Timpano - martedì 21 ottobre 2014

RICERCA
altDa recenti ricerche è stato scoperto che il latte materno contiene, in abbondanza, cellule staminali che sono risultate versatili (pluripotenti) come quelle dell’embrione. Queste staminali sono trasformabili in provetta in molte cellule diverse. La ricerca è stata condotta da Peter Hartmann, dell’Università dell’Australia Occidentale a Crawley, che le ha trasformate in svariati tipi cellulari nel suo laboratorio, dove ha isolato le staminali del latte materno, per la prima volta, nel 2008.... [Leggi tutto]
di Redazione - martedì 14 ottobre 2014

RICERCA
altAlcuni ricercatori dell’Università Extremadura, di Caceres, hanno scoperto che alcune sostanze contenute nella birra sarebbero idonee a proteggere dall’osteoporosi che colpisce soprattutto le donne dopo la menopausa. Dopo avere analizzato lo stile di vita e l’alimentazione di circa 1.700 donne di media età e averle sottoposte a visite mediche, i ricercatori hanno analizzato le ossa delle dita della mano e sono giunti alla conclusione che chi aveva fatto uso di birra, seppure moderato, ave... [Leggi tutto]
di Domenica Timpano - domenica 12 ottobre 2014

UNIVERSITÀ DI ALBERTA
altDa un articolo, pubblicato sul “Journal of Agricultural and Food Chemistry”, veniamo a conoscenza che i semi di mango possono svolgere un’azione antisettica contro i batteri, alcuni dei quali mortali. La notizia è stata diffusa da una ricercatrice, la dottoressa Christina Engels, impegnata presso il Department of Agricultural, Food and Nutritional Science dell’Università di Alberta. La Engels, provando diversi metodi per contrastare la Listeria, che si sviluppò nel 2008 su alcune confezion... [Leggi tutto]
di Domenica Timpano - martedì 7 ottobre 2014

 
Partner
 
 
© 2011/18 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839