Oggi è 
 
 
   

SACRARIO MILITARE DI “CRISTO RE” – MESSINA
altUna rappresentanza di ufficiali dell’Allied Rapid Reaction Corps – (ARRC) ha visitato il sacrario militare di “Cristo Re”, venerdì 25 maggio u.s., alle ore 09,45, luogo in cui ha deposto una corona ai caduti. Il corpo di reazione rapida (HQ ARRC) è in Sicilia, già, dal 21 maggio, per studiare ed analizzare la battaglia degli alleati contro i paesi dell’Asse del 1943. I partecipanti, circa 60, hanno avuto l’opportunità di discutere e analizzare i problemi di comando riscontrati in quel pe... [Leggi tutto]
di Redazione - mercoledì 30 maggio 2012

CASERMA “CRISAFULLI-ZUCCARELLO” DI MESSINA
altPresso la caserma “Crisafulli-Zuccarello” di Messina è avvenuto il cambio al vertice del 5° Reggimento fanteria “Aosta”, tra il comandante cedente, col. Giovanni Riccioni, e il comandante subentrante, col. Corrado Benzi, alla presenza del comandante della Brigata meccanizzata “Aosta”, gen. Gualtiero Mario De Cicco, delle massime autorità civili, religiose e militari della città dello Stretto. La Brigata “Aosta”, fin dalla sua lontana costituzione, avvenuta nel 1831, ha, sempre, avuto al... [Leggi tutto]
di Redazione - domenica 27 maggio 2012

MISSIONE UNIFIL
alt Nella base “Millevoi”, sede del comando del settore ovest della missione UNIFIL di competenza della Brigata Meccanizzata “Pinerolo”, è stata inaugurata una piazza intitolata all’omonima brigata da cui è stata realizzata. Un angolo della base, finora, inutilizzato, è stato, così, trasformato in un luogo di ritrovo in cui trovano simbiosi il verde delle siepi e la limpidezza dell’acqua, erogata da una fontana posta al centro di quella che, d’ora in poi, sarà la prima piazza realizza... [Leggi tutto]
di Redazione - martedì 15 maggio 2012

FORZE ARMATE
alt Il dipartimento militare di medicina legale di Messina, già, ospedale militare, ha partecipato all’esercitazione di Protezione civile Messina 2012, nell’ambito di un più ampio programma d’integrazione con la struttura civile, in particolare, con quelle sanitarie quali l’azienda Piemonte-Papardo, e l’auspicabile integrazione col sistema di protezione civile e la prefettura di Messina. Il dipartimento ha provveduto all’accoglienza e all’iniziale trattamento dei feriti con codice v... [Leggi tutto]
di Redazione - venerdì 11 maggio 2012

SHAMA – LIBANO DEL SUD
altPresso la municipalità di Shama, nel settore di responsabilità a guida italiana, è stato inaugurato un impianto d’illuminazione stradale di ultima generazione, a tecnologia LED, alimentato da energia solare. Il contingente italiano, nell’ambito delle attività di cooperazione civile e militare rivolte al conseguimento degli obiettivi fissati dalla “Risoluzione 1701”, continua nella sua opera per il miglioramento delle condizioni di vita della popolazione civile nel sud del Libano. Il... [Leggi tutto]
di Redazione - lunedì 7 maggio 2012

CITTÀ DI TIRO – LIBANO
altSi è svolta, nella città di Tiro del settore ovest di UNIFIL, a responsabilità della Brigata Meccanizzata “Pinerolo”, una corsa lungo un percorso di 10 km, che ha visto la partecipazione di 330 runners, 175 militari della forza di UNIFIL e delle forze armate libanesi, 155 atleti di associazioni sportive locali. Dieci rappresentanze: Libano, Spagna, Ghana, Irlanda, India, Malaysia, Nepal, Indonesia, Brunei e Italia. Lo sport non è solo lo strumento per migliorare l’aspetto fisico, ma è... [Leggi tutto]
di Redazione - giovedì 26 aprile 2012

AL HINNIYAH – LIBANO DEL SUD
altPresso la municipalità di Al Hinniyah, i caschi blu italiani, nell’ambito degli obiettivi fissati dalla risoluzione delle Nazioni Unite 1701, hanno realizzato un pozzo completo di pompa di sollevamento e impiantistica idraulica. Il pozzo, profondo 350 metri, sarà in grado di fornire acqua non solo alla municipalità di Al Hinniyah, ma, anche, a numerosi altri piccoli centri urbani. Il sindaco ha espresso parole di ringraziamento e apprezzamento per il costante supporto garantito dal... [Leggi tutto]
di Redazione - mercoledì 18 aprile 2012

LIBANO DEL SUD
altPresso la municipalità di Al Naqoura, i caschi blu italiani, nell’ambito degli obiettivi fissati dalla risoluzione delle Nazioni Unite 1701, hanno donato un laboratorio scientifico alla locale scuola pubblica. L’aula consentirà agli studenti di approfondire materie scientifiche come fisica, chimica e biologia. Il direttore della scuola, sig. Jamal Hamzeh, ha espresso parole di ringraziamento e apprezzamento per il costante supporto garantito dal contingente italiano di UNIFIL, manifest... [Leggi tutto]
di Redazione - sabato 14 aprile 2012

SHAMA – LIBANO DEL SUD
altSono state donate, ai bambini libanesi, trecento uova di Pasqua, messe a disposizione dall’Associazione ONLUS “Senza Frontiere” di Torre Annunziata (Napoli). La distribuzione è avvenuta grazie al 1° Reggimento di Manovra, che ha sede a Torino e che si è occupato del trasporto dall’Italia e che costituisce, in Libano, il gruppo di supporto di aderenza. Le donazioni sono avvenute nella scuola media pubblica di “Alma Achaab” e nella scuola elementare e media pubblica di Tiro. I direttori d... [Leggi tutto]
di Redazione - martedì 10 aprile 2012

SUD DEL LIBANO
altI caschi blu italiani ed il volontariato pugliese hanno organizzato, presso la Croce Rossa della municipalità di Tiro, la donazione di materiale sanitario, ortopedico e di vestiario alla popolazione libanese. Le associazioni di volontariato pugliesi: UNITALIS; l’ANT; la Protezione Civile; l’AVIS e l’ANSI, hanno raccolto il materiale donato, in Puglia. Il progetto trova ragione nell’ambito delle attività di cooperazione civile e militare, rivolte al conseguimento degli obiettivi fissati... [Leggi tutto]
di Redazione - mercoledì 4 aprile 2012

<< < 10 11 1213 14 >
 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839