Oggi è 
 
 
   

PATOLOGIE
altDalla depressione, così come da molte altre malattie psichiatriche, oggi si può guarire, ma l’Italia è fanalino di coda per le cure: solo il 17% dei pazienti è infatti trattato in modo adeguato, contro una media europea del 23%. È questa l’allerta lanciata dalla Società italiana di psichiatria (Sip) in occasione del congresso nazionale in corso al Lingotto di Torino. Un fenomeno, quello del ‘Tratment gap’ – ovvero la distanza fra ciò che potrebbe essere fatto e ciò che realmente si fa per... [Leggi tutto]
di Redazione - mercoledì 17 ottobre 2018

PATOLOGIE
altAnche una colazione “sana e leggera”, in alcuni individui che non hanno il diabete, può portare a elevati picchi di zuccheri nel sangue. A metter in guardia, è uno studio pubblicato sulla rivista PLOS Biology, che rivela come anche chi pensa di essere “in buona salute” dovrebbe prestare attenzione a ciò che mangia. I picchi glicemici, ovvero alti livelli di zucchero nel sangue, possono contribuire al rischio di malattie cardiovascolari e alle tendenze di una persona a sviluppare insulino-... [Leggi tutto]
di Redazione - lunedì 8 ottobre 2018

PATOLOGIE
altIl futuro e il successo della terapia antipertensiva sono affidati, secondo l’ultima edizione delle linee guida sull’ipertensione della Società Europea di Cardiologia (ESC) e della Società Europea dell’Ipertensione (ESH) – pubblicate su European Heart Journal e sul sito dell’ESC – alla terapia di associazione, cioè a due (o più) principi attivi contenuti in una stessa pillola. Le linee guida raccomandano, infatti, di iniziare il trattamento nella maggior parte dei pazienti direttamente co... [Leggi tutto]
di Redazione - sabato 6 ottobre 2018

SMOG
altI bambini nei passeggini o nelle carrozzine sono esposti a più del doppio dello smog rispetto a chi li spinge. Lo afferma uno studio dell’università del Surrey pubblicato su Environment International, secondo cui questa esposizione può causare gravi danni alla salute dei bambini. I ricercatori hanno analizzato oltre 160 studi in cui era stata verificata l’esposizione dei bimbi soprattutto alle polveri sottili, verificando in maniera sistematica il tipo di mezzo usato e l’altezza a cui si ... [Leggi tutto]
di Redazione - lunedì 1 ottobre 2018

DRAMMA PERSONALE
altPerdere i capelli è un vero dramma personale, per uomini e donne, tanto più se giovani o addirittura sotto i venti anni. La chioma, fin dai tempi antichi, è stata descritta come simbolo di forza e virilità, seduzione e bellezza. Ma senza scomodare Sansone e Berenice, Persefone e Medusa, la realtà è che la caduta dei capelli viene vissuta come una perdita della propria immagine e della stessa identità individuale. Anche del forte impatto psicologico hanno tenuto conto i ricercatori dell’Is... [Leggi tutto]
di Redazione - lunedì 1 ottobre 2018

BENESSERE MENTALE
altL’attività fisica – in particolare gli sport aerobici come corsa e bicicletta, ma anche più semplicemente i lavori domestici e il giardinaggio – rappresenta un toccasana per la salute psichica: un maxi-studio su ben 1,2 milioni di individui mostra che la pratica di esercizio fisico riduce del 43% le giornate di scarso benessere mentale, contrassegnate da stress, umore depresso e problemi emotivi. Ma attenzione alle ‘dosi’: lo studio – condotto da Adam Chekroud della Yale University – most... [Leggi tutto]
di Redazione - lunedì 1 ottobre 2018

MADRE E FIGLIO
altMoltissime mamme del mondo hanno una cosa in comune: il “baby talk”, quel modo di parlare ai loro piccoli con picchi nel tono di voce per enfatizzare alcune cose e frasi semplici e ripetitive. La lingua cambia e varia a seconda anche della nazionalità, ma il timbro no: si modifica in una maniera specifica che è comune, universale. È quanto emerge da uno studio della Princeton University, pubblicato su Current Biology. Gli studiosi hanno preso in esame 12 mamme di lingua inglese mentre gioc... [Leggi tutto]
di Redazione - mercoledì 26 settembre 2018

PATOLOGIE
altSviluppato un dispositivo impiantabile nel cervello che avverte e ferma sul nascere gli attacchi epilettici rilasciando un farmaco, più precisamente una molecola naturalmente presente nel cervello che si chiama Gaba e che spegne i neuroni responsabili della crisi epilettica. Pubblicata sulla rivista Science Advances, la scoperta si deve alla collaborazione tra l’università britannica di Cambridge e alcune università francesi fra le quali quella di Marsiglia. Il dispositivo, di materiali b... [Leggi tutto]
di Redazione - mercoledì 26 settembre 2018

PREVENZIONE
altTutti i bambini dovrebbero farsi controllare la vista verso i quattro anni, per trovare eventuali patologie che sono curabili molto più facilmente con una diagnosi precoce. L’appello è della Association of Optometrists britannica, secondo cui, invece, un quarto dei bambini arriva alle elementari senza visite. L’allarme è stato lanciato dopo un sondaggio che ha coinvolto 1.200 bambini. Una analoga survey fatta su un campione di optomoetristi ha evidenziato che il 74% aveva riscontrato, nel... [Leggi tutto]
di Redazione - venerdì 21 settembre 2018

HARVARD UNIVERSITY
altUno studio pubblicato, qualche tempo fa, sul “Journal of Cognitive Neuroscience”, portato a termine da psicologi dell’Harvard University, finalizzato a dimostrare l’eventuale esistenza di poteri di chiaroveggenza, telepatia e quant’altro, prendendo in esame la reazione a stimoli Esp o non Esp del cervello dei partecipanti, ha messo in evidenza che le risposte fornite sono state uguali, a fronte di stimoli diversi. Gli studiosi, mediante l’impiego dello scanner cerebrale, hanno visionato i... [Leggi tutto]
di Domenica Timpano - mercoledì 19 settembre 2018

12 3 4 5 6 7 8 9 10 > >>
 
Partner
 
 
© 2011/18 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839