AVVISO: Questo sito a breve non sarà più raggiungibile, Filo Diretto News con le sue notizie ed i suoi servizi sono disponibili al nuovo indirizzo web: www.filodirettonews.it
Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Cultura e Società > Riflessioni > Malta – Competizione internazionale della lingua francese

 domenica 23 giugno 2019

MALTA

Malta – Competizione internazionale della lingua francese

di Redazione


alt

Un giovane maltese appassionato di apprendere le lingue si piazzò al secondo posto in una competizione internazionale della lingua francese. Reece Delia ha gareggiato con centinaia di studenti nelle varie fasi della competizione. Sebbene abbia solo 25 anni, Reece Delia conosce già sette lingue tra cui il tedesco, lo spagnolo e il portoghese. Ha iniziato a studiare il francese 11 anni fa e ha imparato ad amare questa lingua parlata da 275 milioni di persone, tra cui ex colonie francesi. Delia, che è un contabile, è stato invitato dall’Alliance Française a partecipare al concorso linguistico internazionale con centinaia di studenti provenienti da tutto il mondo. Riuscì a piazzarsi al secondo posto. Gli studenti sono invitati a partecipare a questo concorso che si svolge durante la settimana dedicata alla lingua francese. La prima parte contiene una serie di esercizi grammaticali e culturali in cui migliaia di studenti sono ridotti a poche centinaia e tre da ogni centro sono selezionati. Quindi vengono inviati saggi con un tema particolare ogni anno e una giuria di esperti seleziona i migliori sessanta e li classifica.

Il ministro Carmelo Abela ha affermato che questo è stato un onore sia per Reece Delia che per Malta. Il ministro Abela ha detto che il governo ha lavorato per rafforzare la lingua del paese citando come esempio la collaborazione tra PBS e canali francesi, tra cui TV 5 Monde. Ovviamente il fatto che Malta sia membro osservatore dell’organizzazione internazionale francofona ci dà l’opportunità di collaborare in aspetti educativi e culturali non solo con la Francia, ma anche con altri paesi. Il ministro Abela ha dichiarato che Reece Delia dovrebbe servire come esempio per gli studenti a non accontentarsi di imparare l’inglese e il maltese, ma anche di cercare di imparare altre lingue.


 


Altre Notizie su

Cultura e Società > Riflessioni






 
Sostenitori
 
 
© 2011/21 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via S. Barbara 12, 98123 Messina - P.Iva 02939580839