AVVISO: Questo sito a breve non sarà più raggiungibile, Filo Diretto News con le sue notizie ed i suoi servizi sono disponibili al nuovo indirizzo web: www.filodirettonews.it
Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Cultura e Società > Media > Carlentini – AperiDesk equo e solidale

 mercoledì 20 febbraio 2019

UNIONE CATTOLICA STAMPA ITALIANA

Carlentini – AperiDesk equo e solidale

di Redazione


alt

Un AperiDesk, aperitivo equo e solidale con la presentazione dell’ultimo numero di Desk, Rivista dell’Unione Cattolica Stampa Italiana (UCSI) dal Friuli Venezia Giulia sbarca in Sicilia. L’iniziativa, ideata dalla sezione regionale dell’UCSI Friuli Venezia Giulia è stata importata e condivisa dall’UCSI Sicilia. La prima iniziativa in Sicilia, organizzata dalla sezione provinciale di Siracusa, si svolgerà a Carlentini giovedì 21 febbraio 2019, alle ore 18.30, nella Sala conferenze del Circolo di Conversazioni. L’incontro è organizzato in collaborazione con il Circolo di Conversazione e sostenuto da Bar Puglisi, Radio Una Voce Vicina inBlu e Copycenter dove, a partire dall’ultimo numero della Rivista Desk dedicata a “Raccontare la città”, due giornalisti si confronteremo su alcuni temi della rivista con i sindaci del territorio a nord della provincia di Siracusa. L’appuntamento sarà aperto con i saluti del consigliere nazionale UCSI, Salvatore Di Salvo, che è anche presidente provinciale UCSI Siracusa e del presidente del Circolo di Conversazione, Fely Inserra.

Relazioneranno il giornalista Orazio Mezzio, redattore del settimanale “Cammino”, e il consigliere nazionale UCSI, Gaetano Rizzo. Interverranno i sindaci di Carlentini, Giuseppe Stefio, e Lentini, Saverio Bosco. “Un aperitivo ovvero un momento informale e cordiale – ha detto il presidente provinciale, Salvatore Di Salvo, consigliere nazionale UCSI – in carne e ossa, per presentare l’ultimo numero di Desk, la Rivista trimestrale di cultura dell’informazione edita dall’UCSI, l’Unione Cattolica Stampa Italiana, in una parola un AperiDesk: lo abbiamo voluto fortemente in Sicilia per almeno due ragioni: le idee vanno condivise e costruire un legame tra Nord e Sud”.


 


Altre Notizie su

Cultura e Società > Media






 
Sostenitori
 
 
© 2011/19 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via S. Barbara 12, 98123 Messina - P.Iva 02939580839