AVVISO: Questo sito a breve non sarà più raggiungibile, Filo Diretto News con le sue notizie ed i suoi servizi sono disponibili al nuovo indirizzo web: www.filodirettonews.it
Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Cultura e Società > Spettacolo e Tv > Seconda edizione della rassegna “Promontorio Nord”

 venerdì 10 agosto 2018

CAPO RASOCOLMO

Seconda edizione della rassegna “Promontorio Nord”

di Redazione


alt

Dopo il successo del Concerto di Tony Canto, nella Tenuta Giostra Reitano di Capo Rasocolmo, giorno 11 agosto 2018, alle ore 18.30, prenderà il via la seconda edizione della rassegna Promontorio Nord, con la direzione artistica di Roberto Zorn Bonaventura. La rassegna prevede spettacoli teatrali che il pubblico potrà vedere godendo dello splendido impatto scenografico del tramonto sul mare dal promontorio più a Nord della Sicilia. Una cornice che rende la performance unica e irripetibile. Il primo appuntamento prevede Gianfranco Quero in Agrigento stazione di Agrigento: l’attore racconta Luigi Pirandello, la sua vita, le persone che ne hanno segnato il percorso umano e artistico: il padre, la madre, la moglie, la criata, i figli, Stefano, innanzitutto, come lui scrittore. Come Pirandello trasportava i personaggi della vita reale nei suoi racconti, nei romanzi e, infine, nelle opere teatrali, così l’attore-narratore “trasporta” lo spettatore: dalla narrazione di episodi significativi della vita dello scrittore, all’interpretazione di alcuni personaggi delle principali opere.

Lo stile della narrazione è colloquiale, spesso divertito e divertente, attraverso continue digressioni temporali, ed escursioni nell’attualità. Non vi è mai soluzione di continuità nel passaggio dallo stile narrativo a quello interpretativo; ciò favorisce l’ascolto del pubblico, la cui attenzione è tenuta sempre viva dai continui transfert dell’attore, che usa indifferentemente le due lingue, l’italiano e il siciliano. Nel suo viaggio dalla vita alle opere pirandelliane, l’attore interpreta personaggi di: “Uno nessuno e centomila”, “Il Fu Mattia Pascal”, “L’uomo dal fiore in bocca”, “I giganti della montagna”, ”La favola del figlio cambiato”, “Il berretto a sonagli”, “Ciaula scopre la luna”, recita, inoltre, alcune poesie dello stesso Pirandello e stralci da “Dialoghi coi personaggi”.


 


Altre Notizie su

Cultura e Società > Spettacolo e Tv






 
Sostenitori
 
 
© 2011/21 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via S. Barbara 12, 98123 Messina - P.Iva 02939580839