AVVISO: Questo sito a breve non sarà più raggiungibile, Filo Diretto News con le sue notizie ed i suoi servizi sono disponibili al nuovo indirizzo web: www.filodirettonews.it
Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Sociale > Associazionismo > Campagna di sensibilizzazione “Allora che fai”, la Kilimangiaro Band compone un brano

 lunedì 4 giugno 2018

SOLIDARIETÀ

Campagna di sensibilizzazione “Allora che fai”, la Kilimangiaro Band compone un brano

di Redazione


alt

Uscirà a giugno “Allora che fai” della Kilimangiaro Band, brano scritto per la campagna di sensibilizzazione sociale #chiguidanonbeve, promossa dall’Associazione “Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade, Onlus in collaborazione con Polizia di Stato, di cui il gruppo siciliano è testimonial. Il brano richiama l’attenzione su quelle che sono le cause principali degli incidenti stradali che, purtroppo, sono in continuo aumento ed i rischi che possono derivare da una guida poco attenta. “Per lavoro – ha spiegato la band – siamo costretti a viaggiare molto e capita di incontrare lungo la nostra strada incidenti stradali, spesso mortali. Da qui, e grazie anche allo stimolo fornito dalla campagna #chiguidanonbeve, è nata l’idea di questo brano che ha l’obiettivo principale di sensibilizzare i giovani attraverso la musica che è uno dei mezzi di comunicazione più diretti ed incisivi”.

La Kilimangiaro band ha voluto sintetizzare in note quelle che sono le principali cause di incidenti stradali. Non solo il bere prima di mettersi alla guida, riprendendo il claim della campagna di sensibilizzazione, ma anche altre distrazioni che possono essere fatali come quella dell’uso del cellulare. La canzone è stata presentata in anteprima, sabato 28 aprile, nella rubrica “Un agente per amico”, curata dal regista Antonio Sottile all’interno del programma di Rai Uno “Easy Driver”. La Kilimangiaro band sarà protagonista di una serie di spot sociali che saranno trasmessi dalle televisioni nazionali e inoltre prenderà parte ad una serie di eventi di sensibilizzazione. Tutto ruoterà attorno al brano “Allora che fai” – prodotto da Trichorus ed editato dalla Starpoint International – scritto dai fratelli Nino e Salvo Silvio e Carmelo Vecchio, che hanno curato anche gli arrangiamenti e che ha visto la partecipazione di Max Dedo che da anni collabora con Max Gazzè, e di Nicola Costa chitarrista, tra gli altri, di Fiorella Mannoia, che hanno suonato, rispettivamente, fiati e chitarre. L’uscita ufficiale del singolo è prevista per la metà del mese di giugno. Il ricavato delle vendite sarà devoluto all’Associazione “Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade” Onlus per finanziare gli eventi di sensibilizzazione legati alla campagna.


 


Altre Notizie su

Sociale > Associazionismo






 
Sostenitori
 
 
© 2011/21 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via S. Barbara 12, 98123 Messina - P.Iva 02939580839