AVVISO: Questo sito a breve non sarà più raggiungibile, Filo Diretto News con le sue notizie ed i suoi servizi sono disponibili al nuovo indirizzo web: www.filodirettonews.it
Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Cultura e Società > Media > Diventa Crupier e il lavoro non conosce crisi

 mercoledì 10 agosto 2016

SCUOLA CROUPIER

Diventa Crupier e il lavoro non conosce crisi

di Redazione


alt

Il 26 agosto ed il 3 settembre ripartono le selezioni per diventare croupier e lavorare nei migliori casinò di tutta Europa. In Italia, dove il tasso di disoccupazione giovanile ha raggiunto livelli altissimi, esistono elevate opportunità di lavoro per tutti i giovani pronti a fare le valigie per realizzare i propri sogni. La “Chilton Scuola Croupier”, con le sedi di Palermo e Catania, introduce centinaia di giovani nei casinò di tutta Europa e nelle navi da crociera al termine di un corso di formazione della durata di soli 14 settimane, 8 ore al giorno per 5 gg. Il mondo dell’intrattenimento, sia sulla terraferma che sulle navi da crociera, non conosce crisi ed è in continua crescita, e ha necessità continua di personale. La “Chilton Scuola Croupier” ha rassicurato un’intera generazione cresciuta con il tormentone della crisi e lo spettro della disoccupazione, mostrando a questi giovani che esisteva un mestiere per il quale erano adatti e che, una volta padroneggiato, li avrebbe tenuti al riparo dall’incertezza. La scuola – che detiene a tutt’oggi il 100% di placement – forma personale altamente qualificato e adatto a lavorare nelle grandi catene internazionali delle sale da gioco; sono proprio i manager dei casinò europei a rivolgersi alla “Chilton Scuola Croupier” per ottemperare alla richiesta di nuovi croupier da assumere.

Gli italiani sono molto richiesti per questo lavoro. Il motivo è semplice: La gente ama gli italiani per il loro buonumore e il valore dell’ospitalità; è per queste doti che sono famosi nel mondo. Inoltre, le persone disposte ad investire nel futuro, nonostante i sacrifici, sono ovunque sempre apprezzate, soprattutto dagli inglesi. La vita è così: se un professionista come il croupier – pur essendo pieno di responsabilità e dovendo rispettare sul luogo di lavoro tempi, orari e regole ferree – mantiene il sorriso nello svolgimento delle proprie mansioni, viene amato dai clienti. Gli italiani, ed in particolare i siciliani, riescono a far sentire speciali i clienti perché trasmettono loro sincerità e calorosa accoglienza. Ma quali requisiti deve avere un buon croupier? Se hai un’età compresa tra i 18 ed i 35 anni, possiedi una buona manualità e una conoscenza di base della matematica e dell’inglese, hai la fedina penale pulita, sei disposto a lavorare, soprattutto, di notte e anche nei festivi e non hai tatuaggi in vista puoi diventare un croupier. Poker, blackjack, roulette francese, chemin de fer, baccarat. Sono alcuni dei giochi d’azzardo che possono essere praticati nelle cosiddette “case da gioco”, meglio conosciute come casinò.

Ed è qui che lavorano i croupier, coloro che si occupano di accettare le scommesse dei giocatori, servire al tavolo da gioco, controllare la liceità delle puntate e pagare le vincite. Il corso prevede l’insegnamento di particolari sistemi di calcolo matematico rapido, delle tecniche di gioco, e gestione dei tavoli e dell’inglese. Alle lezioni teoriche, sono affiancati dei corsi di pratica per acquisire le capacità manuali che caratterizzano la professione. Al termine del corso, si effettua il cosiddetto Table Test, una simulazione di una vera giocata alla presenza di manager di casinò. Lo stipendio medio è di 1.800 euro al mese, ma esistono possibilità di carriera che portano a guadagnare di più. Se si fa bene il proprio mestiere, il passo successivo può essere quello di ispettore, cioè colui che controlla altri croupier. Successivamente, si può diventare assistant pit boss e poi pit boss, responsabile di una intera area casinò, con un compenso di circa 4.000 euro. Le prossime selezioni si terranno presso la sede di Catania il 26 agosto ed il 3 settembre presso quella di Palermo. È possibile chiedere ulteriori informazioni attraverso il sito web oppure inviando il curriculum a info@scuolacroupier.it o chiamare al numero 091.9768232.


 


Altre Notizie su

Cultura e Società > Media






 
Sostenitori
 
 
© 2011/21 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via S. Barbara 12, 98123 Messina - P.Iva 02939580839