Oggi è 
 
 
   
 
Prima Pagina > TG Sociale > Messaggio dell'Arcivescovo S.E.Mons.Calogero La Piana - “la persona al centro” Natale 2014
 
 
Data Inserimento: mercoledì 24 dicembre 2014
 
Messaggio dell’Arcivescovo
“la persona al centro”
Natale 2014

Con gioia desidero avvicinarmi a ciascuno di voi, amati fratelli, per confermarvi il mio affetto e farvi pervenire il mio augurio più sentito per il santo Natale.
Con Gesù, ci dice il Vangelo, è apparsa nel mondo la luce di Dio, “che illumina ogni uomo”. Una luce che è Via, Verità e Vita, gioia pura e fraterna solidarietà, amore gratuito e pienezza di umanità e, di contro, rifiuto di ogni malvagità e falsità.
Sento forte, miei cari amici, il bisogno di portare nelle vostre case e di depositare sui vostri cuori una parola di speranza in un momento difficile in cui tutto è divenuto problema: il lavoro, l’economia, i rapporti con gli altri, il valore della vita messo a repentaglio da perversi meccanismi di una società manifestamente egoista e violenta. In un contesto sociale in cui tutto sembra spingerci in una morsa di paura e di generale insoddisfazione sento il dovere di annunciarvi la lieta notizia del Natale: “Dio ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui non muoia, ma abbia la vita eterna”.
In Gesù, Dio mostra di avere a cuore l’umanità e rivela il suo amore per gli uomini. Si interessa dell’uomo concreto e in cammino, specie di chi si è smarrito o ha deciso di percorrere strade diverse dalle sue. Ma se l’uomo sovente ignora o rifiuta Dio, da parte sua Dio non rinuncia mai a cercare l’uomo; vuole raggiungerlo in ogni tempo e luogo, abbracciarlo, purificarne il cuore, liberarlo da ogni falsa preoccupazione e saziarlo del suo amore.
Nel Natale del suo Figlio, Dio invita tutti a riscoprire la vera identità di uomini e donne amati da Lui, creati a “a sua immagine e somiglianza”; domanda di accogliere e rispettare ogni essere umano; chiede di tutelarne la dignità ponendo la persona al centro dell’interesse personale, sociale, religioso, politico, economico, ecc.; indispensabile fondamento di un umanesimo autentico.
Miei cari amici, il Natale del Signore è messaggio positivo per tutti, è luce che fa splendere il valore della vita, il desiderio di vivere bene e di crescere in armonia con se stessi, con gli altri, con il creato e il suo Creatore.
In Gesù, luce vera, anche noi siamo diventati “figli della luce e del giorno”; “Egli ci ha sottratti, infatti, dal potere delle tenebre”. Gli uomini e le donne di oggi, le nostre famiglie e le nostre comunità, la nostra Città con le sue istituzioni, tutti abbiamo bisogno di questa luce nuova per superare incomprensioni e divisioni e ritrovarci protagonisti di fraternità, di sviluppo morale, sociale e spirituale, impegnati nella ricerca del bene comune, difensori di legalità, operatori di pace, portatori di speranza.

Auguri di Buon Natale, auguri di pace e di serenità.

+ Calogero La Piana
 
 
  



 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839