Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Sport > CAMPIONATO NAZIONALE DI PALLAVOLO OVER 40 E FEMMINILE OVER 35

 venerdì 5 ottobre 2012

CARLENTINI – SIRACUSA

CAMPIONATO NAZIONALE DI PALLAVOLO OVER 40 E FEMMINILE OVER 35

di Redazione


alt

Si è concluso, domenica 30 settembre 2012, con le finali scudetto, il Campionato Nazionale di Pallavolo over 40 e femminile over 35, che si è svolto, per la prima volta, in Sicilia, a Carlentini, in provincia di Siracusa. Il torneo è stato organizzato dalla UNVS (Unione Nazionale Veterani dello Sport), “Santa Tecla” di Carlentini, con il patrocinio di provincia, comuni di Carlentini, Lentini, Francofonte e Augusta, e diversi sponsor. Le finali si svolgeranno al Tensostatico, di Carlentini.

Alla cerimonia di apertura, presentata dal giornalista Silvio Breci, hanno partecipato tutti i vertici sportivi dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport, Gian Paolo Bertoni; del comitato direttivo composto da Gianandrea Lombardo, Alberto Scotti e Nazareno Agostini; dal segretario generale dell’UNVS, Giuliano Salvatorini; del Coni, sezione Siracusa, Pino Corso; della Federazione provinciale della Pallavolo, il delegato regionale UNVS Sicilia Orientale, Piero Risuglia; il vice presidente di Santa Tecla, Filippo Muscio. Ad accogliere gli ospiti a nome della città, sono stati l’assessore alle manifestazioni del comune di Carlentini, Sebastiano Ventura e Paolo Fagone La Zita. Il testimonial della manifestazione è stato Nello Greco, simbolo del volley siciliano, più volte campione, capace di conquistare il secondo posto ai mondiali del ‘78.

Per l’assessore alle manifestazioni, Sebastiano Ventura, è “un onore ospitare per tre giorni ex campioni della pallavolo”, mentre il presidente nazionale UNVS, Gian Paolo Bertoni, sottolinea l’importanza e il coraggio di una giovane sezione di organizzare un campionato nazionale. “Questa è una bella terra – ha detto – che merita rispetto e fiducia. Vedere tantissimi ex campioni ritornare in campo, al solo scopo dell’amicizia e della fratellanza sotto la bandiera dello sport, è un orgoglio per tutti noi”. Per Pino Corso “la nostra provincia è stata per tre giorni il centro dell’Italia da nord a sud”.

Le finali tra le quattro squadre che hanno partecipato al campionato: “Santa Tecla”, Carlentini; “Oltre il Torre”, di Povoletto, in provincia di Udine; “Giovanni Piagnoni”, di Pisa, e la squadra “Terra delle Sirene”, della penisola sorrentina, in provincia di Napoli. Alla finale unica femminile sono arrivate le squadre: “Santa Tecla”, di Carlentini, guidati dall’ex campionessa Donatella Pizzo e la “Bacchilega - Targioni”, di Massa. “Io ho già vinto – così, ha detto il vice presidente della Santa Tecla, Filippo Muscio – perché per me è stato, sempre, un sogno ospitare ex campioni dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport. Grazie per la fiducia e per quanto ci avete dato”.


 


Altre Notizie su

Notizie > Sport






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839