Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Polizie e Forze Armate > AVVICENDAMENTO AL COMANDO DEL GRUPPO AEREONAVALE DELLA GUARDIA DI FINANZA

 mercoledì 29 agosto 2012

CASERMA “STEFANO COTUGNO” – MESSINA

AVVICENDAMENTO AL COMANDO DEL GRUPPO AEREONAVALE DELLA GUARDIA DI FINANZA

di Redazione


alt

Il 27 agosto 2012 u.s., ha avuto luogo, presso la caserma “Stefano Cotugno”, della Guardia di Finanza di Messina, con una cerimonia degli equipaggi e del personale del corpo, l’avvicendamento al comando del gruppo aeronavale, tra il colonnello-pilota, Joselito Minuto, ed il ten.col.-pilota, Giuseppe Minutoli, che ne succede al comando.

Il gruppo aeronavale di Messina è stato istituito, nel settembre del 2004, a seguito dei mutati scenari operativi nel mediterraneo meridionale, oggetto di traffici illeciti via mare.

In tale contesto è stata, anche, effettuata una revisione organizzativa dell’assetto aeronavale del corpo, per meglio adeguare i compiti dello stesso, con le innovazioni legislative scaturiti dall’introduzione del d.lgs. n. 68/2001, con il quale, oltre a ribadire il primario compito istituzionale di polizia economica e finanziaria del corpo della guardia di finanza, è stato conferito, in via esclusiva al corpo stesso, il ruolo di polizia economica e finanziaria in mare, anche, per il controllo dei mutevoli scenari, che interessano le aree del mare Ionio e del canale di Sicilia, divenute teatro di rilevante importanza strategica.

Il gruppo aeronavale di Messina ha assunto, oramai, un ruolo di rilievo nel contrasto ai traffici illeciti via mare e, in particolare, all’immigrazione clandestina ed al traffico di droga, diventando, anche, organo di riferimento per l’agenzia europea per gestione della cooperazione operativa alle frontiere esterne “Frontex”, conseguendo, negli ultimi anni, notevoli risultati di servizio, come l’arresto di ben 203 persone per favoreggiamento all’immigrazione clandestina, il fermo di circa 5000 extracomunitari alle frontiere, il sequestro di 66 natanti ed 84 interventi di soccorso.

Anche, in materia di stupefacenti, sono stati raggiunti ottimi risultati, come l’arresto di 21 persone per traffico internazionale, ben kg. 1727 kg di hashish sequestrati, 63950 piante di cannabis, pari a kg. 68125, oltre al sequestro di 3 m/y.

Il reparto, inoltre, è stato impegnato in numerose missioni internazionali, in vari paesi, come il Senegal; la Grecia; la Spagna e le isole Canarie, dove sono state impegnate 7 unità navali e 3 elicotteri, per un totale di 1636 crociere navali, pari a ben 13185 ore di navigazione, e 1978 missioni aeree, pari a 3296 ore di volo.

Senza dimenticare l’impiego di uomini e mezzi, impegnati nell’emergenza alluvionale di Giampilieri, del 2009.

Grande merito, dunque, al colonnello Joselito Minuto, per i risultati raggiunti nei suoi 4 anni di permanenza a Messina, nella quale ha ricevuto, anche, una civica benemerenza per l’attività, resa in favore della comunità.

Il colonnello lascia il gruppo aereonavale, per raggiungere la sede di Roma, presso l’istituto alti studi per la difesa dell’Esercito Italiano, dove frequenterà il 64° corso I.A.S.D.

Il nuovo comandante, il tenente colonnello Giuseppe Minutoli, di origine messinese, con ben 35 anni di servizio ed incarichi precedenti di prestigio e di comando in varie città, come Milano, Roma, Palermo, Pescara, Lamezia Terme e Catania, ha, inoltre, partecipato a numerose missioni ed operazioni internazionali in ambito europeo, sotto l’egida dell’agenzia europea “Frontex”; è brevettato pilota di elicottero dal 1979; è laureato ed è stato insignito di numerose onorificenze.

È stato, altresì, protagonista di molteplici e brillanti servizi istituzionali ed ha contribuito al salvataggio di moltissime vite umane, nel tratto del canale di Sicilia, tragico scenario negli anni della morte di numerosi migranti.



 


Altre Notizie su

Notizie > Polizie e Forze Armate






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839