AVVISO: Questo sito a breve non sarà più raggiungibile, Filo Diretto News con le sue notizie ed i suoi servizi sono disponibili al nuovo indirizzo web: www.filodirettonews.it
Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Cultura e Società > Media > LA PERSECUZIONE DELLE MINORANZE RELIGIOSE COLPISCE ANCHE I BAMBINI

 lunedì 20 agosto 2012

ISLAMABAD – PAKISTAN

LA PERSECUZIONE DELLE MINORANZE RELIGIOSE COLPISCE ANCHE I BAMBINI

di Redazione


alt

Sembra, davvero, incredibile, ma è la realtà! Una bambina di soli 11 anni, Rifta Masih, di religione cristiana, affetta da sindrome di Down, è stata arrestata per aver bruciato un manuale, il Noorani Qaida, in uso tra i musulmani, per consentire ad imparare il Corano.

Ciò è avvenuto in un quartiere povero di Islamabad, sotto gli occhi di persone, che ne hanno raccontato l’accaduto alla polizia pakistana.

Un atto “grave” per le leggi del posto, che, nonostante, la giovane età di chi ha commesso il fatto, non vieta che la bambina venga giudicata, addirittura, con la pena di morte.


 


Altre Notizie su

Cultura e Società > Media






 
Sostenitori
 
 
© 2011/20 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via S. Barbara 12, 98123 Messina - P.Iva 02939580839