Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Sociale > Salute e Benessere > MUCCA CLONATA PRODUCE LATTE SIMILE A QUELLO UMANO

 mercoledì 27 giugno 2012

UNIVERSITÀ NAZIONALE DI SAN MARTIN

MUCCA CLONATA PRODUCE LATTE SIMILE A QUELLO UMANO

di Redazione


alt

Da circa due mesi, e dopo innumerevoli prove, da una mucca clonata, da poco più di un anno fa, da scienziati argentini, “Rosita”, questo è il nome dell’animale, ha iniziato a produrre latte simile a quello materno.


I ricercatori dell’università nazionale di San Martin hanno reso noto che sono riusciti ad inserire, nel Dna di “Rosita”, i due geni umani che producono la lattoferrina e la lisozima.


Il ricercatore German Kaiser, del gruppo di biotecnologia della riproduzione, ha precisato in merito che “non si punta a sostituire il legame madre-figlio durante l’allattamento, ma che tale latte è destinato ai neonati, che, per i più diversi motivi, non hanno accesso a quello delle madri”.


 


Altre Notizie su

Sociale > Salute e Benessere






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839