AVVISO: Questo sito a breve non sarà più raggiungibile, Filo Diretto News con le sue notizie ed i suoi servizi sono disponibili al nuovo indirizzo web: www.filodirettonews.it
Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Pr. Nebrodi > Caronia – Quarta edizione della Giornata di Primavera

 sabato 22 giugno 2019

ISTITUTO AGRARIO

Caronia – Quarta edizione della Giornata di Primavera

di Santina Folisi


alt

Sotto un torrido caldo, si è svolta presso l’Istituto Agrario di Caronia, sede associata dell’I.I.S. “A. Manzoni” di Mistretta, sabato scorso, in coincidenza con la settimana dei Parchi, la “4a Edizione della Giornata di Primavera”, organizzata dallo stesso Istituto e dal Lions di Mistretta Nebrodi segnata dall’interessante convegno dal tema “Impollinatori e Fiori” Relazione ecologica imprenscindibile. Dopo la fase di accoglienza , i saluti istituzionali dell’assessore, prof.ssa Camano Giuseppina, per il Comune di Caronia che ha auspicato maggiore attenzione per l’ambiente, della dirigente scolastica, prof.ssa Antonietta Amoroso, contenta della prospettiva valoriale dell’evento istituzionale, che punta alla condivisione dell’educare all’ amicizia, al rispetto, alla cittadinanza, principi riportati nel 4° goal del programma di 17 obiettivi dell’Agenda 2030, e del presidente del Lions, avv. Angelo Tudisca, che suggerisce di consolidare l’associazionismo a scuola, prendendo atto della criticità delle perdite generazionali, di dare un contributo formativo ai giovani per potersi creare la famiglia e il lavoro nella propria patria.

A seguire, il dott. Orazio Donato Longo, che ha consegnato all’alunna Laura Granza Rocchetta dell’Istituto Comprensivo di Caronia, nell’ambito del concorso sponsorizzato dal Lions, “Poster per la pace”, l’attestato e, così, anche all’Istituto tramite la dirigente. Un breve intervento dalla prof. Mammana che ha richiamato le attività svolte dai ragazzi dell’Istituto e riferendosi alla convenzione ne riconosce la validità delle attività, assieme ad altro protocollo d’intesa che dovrà essere stipulato. Ancora il prof. Natalino Cutropia che ha elogiato i ragazzi, incitandoli nella gestione e nella conoscenza del territorio, in particolare per l’impegno profuso nei progetti relativi alla Banca vivente del Germoplasma Vegetale dei Nebrodi e nell’equitazione, sport molto amato dagli studenti e terapeutico per i disabili.

Quindi, la sottoscrizione della convenzione dell’I.I.S. “Manzoni” con il Consorzio Banca Vivente del Germoplasma Vegetale dei Nebrodi. Per il dott. Stefano Salvo, presidente dell’Ordine degli Agronomi e Forestali di Messina, è risultato importante il binomio scuola-territorio che consente ai ragazzi di riprendere il pensiero di cultura, formazione, lavoro e ha affermato che il compito essenziale è preservare la natura e che gli impollinatori, sono fondamentali per la biodiversità di cui è ricco il Parco, assicurando che il suo Ordine estenderà altra collaborazione con l’Istituto. Per la prof.ssa Antonietta Germanà dell’Università, è indispensabile contare sulle nuove generazioni per avere nuovi strumenti. Il dott. Felice Genovese, componente del C.d.A del Consorzio Banca del Germoplasma dei Nebrodi, ha ringraziato i ragazzi e suggerito la gestione del territorio, il cibo e la conoscenza per comunicare, quali elementi fondamentali da perseguire. È stato dell’avviso che il mondo chiede prodotti che si possono trovare nelle cose semplici da trasformare e ha sottolineato che: “Senza diversità non c’è vita”.

Il dott. Ignazio Digangi, direttore della Banca Vivente del Germoplasma dei Nebrodi, ha parlato del meccanismo affascinante dell’impollinazione cioè il trasporto del polline dalla parte maschile a quella femminile dell’apparato riproduttivo, richiamando l’attrazione binomiale del fiore attraverso l’insetto, la cui sostanza nettarina viene trasformata in miele. Ha suggerito di puntare sulla produzione salutistica, tutelando la biodiversità ed elogiato i ragazzi dell’Istituto che già hanno partecipato a diversi corsi di formazione con l’Ente Parco. Conclude il dott. Mario Portera, il quale nell’esortare a interessare i politici, lo Stato e a ricercare collaborazioni con le Università, ha ritenuto di creare e fare emergere le potenzialità del territorio per cominciare a sognare il futuro. Un buffet finale ha concluso la bella giornata campestre.



 


Altre Notizie su

Notizie > Pr. Nebrodi






 
Partner
 
 
© 2011/19 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via S. Barbara 12, 98123 Messina - P.Iva 02939580839