Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Messina > La Badiazza prima classificata a Messina e Provincia e quinta in Sicilia nella IX Edizione del concorso I luoghi del cuore

 sabato 9 febbraio 2019

MESSINA

La Badiazza prima classificata a Messina e Provincia e quinta in Sicilia nella IX Edizione del concorso I luoghi del cuore

di Redazione


alt

Gli assessori allo Spettacolo e Tempo Libero, Giuseppe Scattareggia, e alla Cultura, Roberto Vincenzo Trimarchi, hanno illustrato stamani ai giornalisti gli esiti della IX Edizione de I luoghi del cuore, promossa ad ottobre dal Fondo Ambiente Italiano (FAI), in collaborazione anche con gli assessorati alle Attivit Produttive e Promozionali, e allArredo Urbano e Spazi Pubblici, diretti rispettivamente da Dafne Musolino e Massimiliano Minutoli, e con il presidente delle Associazioni Il Centauro e Il Centro Diurno Camelot, Matteo Allone. Allincontro, hanno preso parte, tra gli altri, Giulia Miloro, capo delegazione FAI di Messina, gli storici Nino Principato e Franz Riccobono, padre Giovanni Lombardo, Pippo Trimarchi, direttore di Tempostretto, Pippo Previti, presidente dellAssociazione Antonello da Messina, Mario Sarica, curatore del Museo Cultura e Musica Popolare dei Peloritani di Gesso, e Rosario Lo Faro, presidente dellAssociazione LAquilone.

Il progetto, finalizzato a sensibilizzare lopinione pubblica sullimportanza di proteggere e promuovere i beni del nostro territorio, nella fattispecie stato rivolto alla salvaguardia e al rilancio della Chiesa di Santa Maria della Scala. A tal fine, i cittadini sono stati coinvolti direttamente dando a essi la possibilit di votare la chiesa, comunemente nota come Badiazza, per potere accedere ai finanziamenti e procedere quindi alla sua valorizzazione come luogo del cuore rendendola fruibile dalla cittadinanza. Il successo di questa IX Edizione delliniziativa motivo di orgoglio per tutti hanno sottolineato gli assessori Scattareggia e Trimarchi poich conferma limpegno e lamore che i nostri concittadini condividono per le bellezze della nostra terra e, quindi, per quei beni culturali che meritano di essere valorizzati e protetti dal degrado e dallo stato di abbandono in cui spesso versano. I 9.006 voti, ottenuti dalla Chiesa della Badiazza, che hanno permesso di piazzarsi al 42simo posto in Italia, al quinto in Sicilia e al primo a Messina e provincia come riportato da Matteo Allone attestano il raggiungimento degli obiettivi del progetto I luoghi del cuore.Tale posizione consentir di porre in essere le azioni necessarie per far ripartire il processo di rinascita e valorizzazione dei nostri luoghi pi affascinanti. Il nostro obiettivo restituire questi beni alla fruizione della collettivit, evitando la loro chiusura e linevitabile vandalizzazione.

Luoghi del cuore un modo di dire entrato ormai nel lessico comune e utilizzato abitualmente per indicare luoghi unici, una mappa variegata e sorprendente formata da siti per noi speciali perch legati alla nostra identit e alla nostra memoria. Piccoli o grandi, famosi o sconosciuti, questi luoghi ci emozionano e raccontano la nostra storia personale: un sogno, una scoperta, una gioia, un rifugio.Leccezionale risultato di pi di 2 milioni di voti raccolti, un traguardo mai raggiunto negli oltre 15 anni di storia del censimento, e le classifiche definitive dei luoghi pi votati della 9 Edizione de I Luoghi del Cuore sono stati annunciati lo scorso mercoled 6. I 37.200 siti oggetto di segnalazione costituiscono una preziosa mappatura spontanea di luoghi tanto diversi tra loro quanto amati, fatta di paesaggi e di palazzi storici, di chiese e di fiumi, di castelli e di borghi, di ville e di botteghe storiche, di giardini e di sentieri, che rende visibile il sentimento profondo che lega le persone ai territori dove vivono o dove hanno vissuto esperienze importanti della loro vita. I voti raccolti nella nona edizione sono stati 2.227.847, i luoghi votati 37.237, con una percentuale dell80,6 dei comuni italiani coinvolti.


 


Altre Notizie su

Notizie > Messina






 
Partner
 
 
© 2011/19 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839