Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Quartieri > II Circoscrizione > UN ABBAZIA DA NON DIMENTICARE

 lunedì 14 maggio 2012

QUARTIERI NEWS

UN ABBAZIA DA NON DIMENTICARE

di Giovanni Tomasello


alt

Abbiamo contattato, dopo l’articolo pubblicato dalla nostra redazione, il consigliere del II quartiere, Carmine Scarpati, per meglio delucidarci la situazione riguardante il villaggio di San Filippo, nella parte sia inferiore che superiore, attraversato da un torrente che, già, lo scorso anno, esondò creando situazioni di pericolo, specialmente, in prossimità delle rampe autostradali.

Ci ricorda che a San Filippo sorge lo stadio di calcio, un palazzetto dello sport e, in più, lo svincolo autostradale, con notevole passaggio di mezzi in entrata e in uscita. Tutta la zona ha bisogno, urgente, di essere messa in sicurezza. Con la nota del 18 aprile scorso, il consigliere Scarpati (e, al momento di andare in pubblicazione, non si riscontrano novità), esorta l’amministrazione a intervenire per riportare allo stato naturale il torrente San Filippo.

Ma in questi villaggi non sorge solo il torrente, ma ritroviamo, anche, testimonianze storico-artistiche che, come ci ricorda lo stesso Scarpati, si compendiano nell’antico monastero “Basiliano”, indicato come il più bello tra le abbazie della Sicilia. La sua origine risale, addirittura, al 1145, rappresentando una delle più antiche testimonianze dell’architettura normanna della nostra regione.

La comunità di San Filippocontinua nella nota alla stampa il consigliere del II quartiere – attende da decenni la ristrutturazione dell’abbazia in virtù della realizzazione di spazi a verde che circondano la stessa, che tuttora versano in un totale stato di abbandono. Invece, la struttura storica, di grande valore artistico-culturale, è stata abbandonata e dimenticata, tanto che ignoti e vandali hanno provveduto ad asportare sculture, affreschi, diventando rifugio di animali randagi e di tossicodipendenti”.

Basterebbero pochi progetti mirati – conclude nella nota il consigliere Scarpati – per recuperare questo patrimonio storico-artistico, valorizzando questi spazi, facendo diventare il luogo meta di turisti con percorsi turistici guidati da giovani, appositamente, preparati”.

Vorrei aggiungere, in qualità di curatore della rubrica Quartieri News, che è nostra intenzione attenzionare l’aspetto culturale dei nostri villaggi allo scopo di non dimenticare la storia della città, così, ricca di testimonianze, ma poco valorizzata.


 


Altre Notizie su

Quartieri > II Circoscrizione






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839