Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Cultura e Società > Progetto Sicilia nel Mondo > Messina. “Il grande viaggio: il molo e la dogana tra passato e presente – dalla grande emigrazione siciliana del primo ‘900 al fenomeno migratorio del XXI secolo”

 domenica 2 dicembre 2018

MESSINA

Messina. “Il grande viaggio: il molo e la dogana tra passato e presente – dalla grande emigrazione siciliana del primo ‘900 al fenomeno migratorio del XXI secolo”

di Redazione


alt

Lunedì 3 dicembre, alle ore 10.00, nel Palazzo della Dogana, sarà inaugurata la mostra iconografica ospitata nel Museo di Ellis Island a New York, “Sicilian Crossings to the United States of America and the Derived Communities”, nel quadro delle iniziative a testimonianza de “Il Grande Viaggio: il Molo e la Dogana tra passato e presente – dalla Grande Emigrazione Siciliana del primo ‘900 al fenomeno migratorio del XXI secolo”. Dopo i saluti del sindaco - Cateno De Luca, del direttore della Dogana - Ivan Spina, e del presidente dell’Autorità Portuale - Antonino De Simone, il programma di lunedì 2 prevede la presentazione dell’evento con gli interventi di Enzo Caruso e Marcello Saija e la scopertura dell’Epigrafe Commemorativa, a cura dell’Autorità portuale e dell’ufficio delle Dogane. Alle ore 12.00, alla Stazione Marittima delle Ferrovie, nel Salone dei Mosaici, sarà inaugurata la Mostra iconografica sulla storia della grande emigrazione siciliana negli Stati Uniti: “Sicilian Crossings to the United States of America and the Derived Communities”, realizzata dalla Rete dei Musei, già aperta ed ospitata per tre mesi nel Museo di Ellis Island a New York.

L’esposizione sarà fruibile al pubblico sabato 8, dalle ore 17.00 alle 19.30, e domenica 9 dicembre, dalle 9.00 alle 12.30; le scuole potranno visitarla da martedì 4 a giovedì 6 dicembre, dalle 9.00 alle 12.30, grazie alla collaborazione dell’Associazione Ferrovie Siciliane. Mercoledì 5 dicembre, dalle ore 17.00 alle 19.30, nel Salone della Borsa della Camera di Commercio, moderate dalla giornalista Valeria Brancato, si svolgeranno le conferenze di Marcello Saija, direttore della Rete dei Musei dell’emigrazione siciliana, su “La Grande Migrazione Siciliana negli Stati Uniti tra il XIX e il XX secolo” e di Mario Sarica, curatore scientifico del Museo Cultura e Musica Popolare dei Peloritani, su “I Miricani, l’avventura discografica dei Siciliani in America negli anni dell’emigrazione (1917-1929). Mercoledì 12 dicembre, dalle ore 17.00 alle 19.30, sempre nel Salone della Borsa della Camera di Commercio, Angela Villani, docente di Storia delle relazioni internazionali all’Università di Messina, terrà una conferenza su “La sfida migratoria del XXI secolo: i fattori di lungo periodo”, e Maria Schirò, dirigente scolastico dell’Istituto Nautico “Caio Duilio”, su “All Togheter: un progetto dell’Istituto Nautico per i minori stranieri”. La giornata di lavori, sempre moderati dalla giornalista Valeria Brancato, si concluderà con gli interventi degli assessori comunali alle Politiche Sociali - Alessandra Calafiore, e alle Politiche del Mare - Dafne Musolino.


 


Altre Notizie su

Cultura e Società > Progetto Sicilia nel Mondo






 
Partner
 
 
© 2011/18 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839