Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Polizie e Forze Armate > UN PROGRETTO ITALIANO PER IL LIBANO: “L’ACQUA È FONTE DI VITA”

 mercoledì 18 aprile 2012

AL HINNIYAH – LIBANO DEL SUD

UN PROGRETTO ITALIANO PER IL LIBANO: “L’ACQUA È FONTE DI VITA”

di Redazione


alt

Presso la municipalità di Al Hinniyah, i caschi blu italiani, nell’ambito degli obiettivi fissati dalla risoluzione delle Nazioni Unite 1701, hanno realizzato un pozzo completo di pompa di sollevamento e impiantistica idraulica.


Il pozzo, profondo 350 metri, sarà in grado di fornire acqua non solo alla municipalità di Al Hinniyah, ma, anche, a numerosi altri piccoli centri urbani.


Il sindaco ha espresso parole di ringraziamento e apprezzamento per il costante supporto garantito dalla cooperazione civile militare del contingente italiano di UNIFIL, manifestando la propria soddisfazione per la realizzazione di un progetto, così, importante per la popolazione.


All’evento ha partecipato il comandante del settore ovest di UNIFIL, generale di brigata, Carlo Lamanna, che ha ringraziato tutte le autorità civili, religiose e militari presenti sul luogo della cerimonia per le costanti manifestazioni di vicinanza al contingente italiano che continuerà a svolgere, con il massimo impegno, la missione di stabilità e sicurezza nel contesto del contingente UNIFIL al comando del generale di divisione, Paolo Serra, e a sostenere tutti i progetti rivolti allo sviluppo del Libano del Sud.


 


Altre Notizie su

Notizie > Polizie e Forze Armate






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839