Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Messina > Inaugurata la mostra darte Cuore Mediterraneo il mare sa tutto, il mare ha visto tutto

 gioved 9 agosto 2018

MESSINA

Inaugurata la mostra darte Cuore Mediterraneo il mare sa tutto, il mare ha visto tutto

di Redazione


alt

Inaugurata, alla Camera di Commercio di Messina, alla presenza di autorit civili e militari, dei rappresentanti delle istituzioni, enti e associazioni, la mostra darte contemporanea Cuore Mediterraneo il mare sa tutto, il mare ha visto tutto, organizzata dal team di Mutualpass. La mostra stata realizzata grazie al contributo di 27 artisti, ecco di seguito i nominativi: Antonello Arena, Maria Berenato, Antonello Bonanno Conti, Giuseppe Brancato, Simone Cali, Concetta De Pasquale, Ilenia Delfino, Antonino Gambadoro, Gaetano La Fauci, Alessandra Lanese, Mantilla, Jos Martino, Claudio Militti, Lidia Monachino, Riccardo Orlando, Paolo Piccione, Pippo Pittaccio, Stello Quartarone, Giuseppe Raffaele, Nino Rigano, Dimitri Salonia, Alfredo Santoro, Piero Serboli, Togo, Orazio Urz, Aurelio Valentini e Ranieri Wanderlingh.

Il taglio del nastro augurale stato fatto: dallassessore Dafne Musolino, dalla nuova direttrice della Biblioteca Regionale, Tosi Siragusa, e dalla direttrice dellArchivio Storico, Eleonora della Valle. Il presidente della Camera di Commercio, Ivo Blandina, ha accolto gli ospiti e passato la parola a Luigi Mondello, curatore della Mostra, con il supporto del team Mutualpass, i lavori sono stati conclusi dal critico dArte, Mos Previti. Al centro delliniziativa, il Mar Mediterraneo visto come primo elemento naturale che luomo ha trasformato in luogo culturale, un laboratorio di lingue, commerci, governi, miti e poemi, suggestione perenne per artisti di ogni epoca. Cuore del Mediterraneo la Sicilia, come viene raffigurata in una mappa su trenta pergamene scoperta nel 1843 nel Monastero benedettino di Ebstorf in Sassonia.

Misurava tre metri e mezzo di diametro e dest lammirazione dellintera Europa. Purtroppo, fu distrutta durante la Seconda guerra mondiale e la conosciamo, oggi, grazie alla documentazione fotografica che ne ha preservato la memoria. Lautore della mappa si chiamava Gervasio, che fece una rappresentazione ideale del mondo allora conosciuto. Tutto ruota intorno a Gerusalemme, la Citt di Dio, ma poco pi basso si vede qualcosa di strano. Nel mezzo del mare vi , infatti, un pezzo di terra a forma di cuore: la Sicilia. Levento culturale stato inserito nellambito della X Edizione di Messina in Festa sul Mare, lo Spettacolare Sbarco di Don Giovanni dAustria a Messina nel 447 Anniversario della Battaglia di Lepanto (1571), che si svolger interamente nella Citt dello Stretto, da marted 7 a sabato 11 agosto 2018.


 


Altre Notizie su

Notizie > Messina






 
Partner
 
 
© 2011/18 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839