Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Cultura e Società > Riflessioni > Il Museo di storia naturale di Mdina

 martedì 12 giugno 2018

MALTA

Il Museo di storia naturale di Mdina

di Fra Mario Attard


alt

La ricca storia naturale di Malta ha entusiasmato le centinaia di persone che, nella domenica del 10 giugno, si sono presentate per una giornata al Museo Nazionale di Storia Naturale di Mdina. Ospitato in un palazzo del XVIII secolo, ristrutturato dal Gran Maestro Antonio Manoel de Vilhena con i piani di Charles Francois de Mondion, nel 1726, il museo ospita collezioni di animali, fauna e specie presenti nelle isole. Le aree espositive del museo coprono vari argomenti, come la geologia e la paleontologia maltese, i mammiferi esotici, la fauna marina, gli insetti, le conchiglie e gli uccelli e altre materie, inclusa l’evoluzione umana. Una sala è dedicata all’anatomia scheletrica di vertebrati e diorami che mostrano i caratteri ambientali, climatici, geologici, geografici ecc. che favoriscono l’insediamento di certe specie animali o vegetali maltesi, tra cui uno dedicato agli uccelli di scogliera, uno raffigurante l’importanza delle mura e uno che mostra la diversità degli animali viventi nelle valli. Un altro spettacolo interessante evidenzia l’importanza ecologica delle piccole Isole di Filfla, Fungus Rock, St. Paul’s e Comino.

La sala Lewis Mizzi è dedicata ai minerali. Essa mostra solo una piccola parte della vasta collezione di Mizzi. La sala comprende almeno 850 pezzi di roccia e minerali, sia materie prime che luoghi d’arte e gioielli lavorati. Il palazzo di Vilhena, che ospita il museo, fungeva da ospedale temporaneo durante l’epidemia di colera del 1837, un sanatorio per le truppe britanniche nel 1860 e anche un ospedale per pazienti affetti da tubercolosi all’inizio del XX secolo. Nel 1973, è stato ufficialmente inaugurato come Museo Nazionale di Storia Naturale. La sua principale responsabilità è l’acquisizione, la raccolta e la conservazione di materiali di storia naturale, con una particolare importanza data al biota locale.


 


Altre Notizie su

Cultura e Società > Riflessioni






 
Partner
 
 
© 2011/18 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839