AVVISO: Questo sito a breve non sarà più raggiungibile, Filo Diretto News con le sue notizie ed i suoi servizi sono disponibili al nuovo indirizzo web: www.filodirettonews.it
Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Regionali > “Carnevale primaverile”: sette carri infiorati raccontano il Mediterraneo

 mercoledì 2 maggio 2018

ACIREALE

“Carnevale primaverile”: sette carri infiorati raccontano il Mediterraneo

di Redazione


alt

Dei ed eroi, colonne ioniche, vasi greci, tamburelli siciliani, antiche barche a vela e spumeggianti onde del mare: raccontare il Mediterraneo, la sua storia e quella dei popoli che l’hanno solcato per secoli è l’emozione scenica che regalano i maestosi carri infiorati della terza edizione della Festa dei Fiori, il “Carnevale primaverile” di Acireale. Da venerdì 27 aprile fino a domenica 29 aprile, nella cornice barocca della Città siciliana, addobbata per l’occasione con ornamenti floreali, le sette opere interamente ricoperte di garofani hanno sfilano nel centro storico, dando mostra di sé in spettacolari esibizioni paragonabili all’imponenza di un grande kolossal cinematografico.

Colonne sonore, movimenti meccanici possenti, ma eleganti, il desiderio di stupire e un invito alla riflessione: l’Associazione “Riolo” ha portato in pista, tra colossei e sirene, “La storia si ripete!?”, evocando i flussi migratori che arricchirono e poi distrussero l’Impero romano; il cantiere Maschere e Fiori ha regalato “Un sorriso nel Mediterraneo”, per celebrare il valore dell’agricoltura nello sviluppo della Sicilia; omaggio alla tartaruga Caretta Caretta, in via d’estinzione a cause dell’inquinamento del mare, con “La regina del Mediterraneo” dell’Associazione “Arte e Cultura”; invece, il cantiere L’Orchidea ci ha portato indietro nel tempo tra i fasti e l’arte della “Grande Grecia”; I Nuovi Mastri Fiorai intraprendono “Il lungo viaggio” affrontato da Ulisse per tornare nella sua amata terra; mentre Gli Antichi Maestri dei Fiori sfilano con “Porgi le mani nel Mediterraneo” per ricordare come il Mare Nostrum sia da millenni crocevia di culture e popoli; infine, un nuovo salto nei secoli attraverso “La mitica Grecia” dell’Associazione “Giada”, che ha puntato i riflettori sui celebri racconti della mitologia classica.

Questa la classifica dei carri infiorati 2018: 1) La storia si ripete!?! (Associazione Riolo); 2) Il lungo viaggio (I Nuovi Mastri Fiorai); 3) Eroi e Dei dell’Olimpo (Associazione Arte e Cultura); 4) Grande Grecia (L’Orchidea); 5) La mitica Grecia (Giada); 6) Un sorriso nel Mediterraneo (Maschere e Fiori); 7) Porgi le mani nel Mediterraneo (Gli Antichi Maestri dei Fiori).


 


Altre Notizie su

Notizie > Regionali






 
Sostenitori
 
 
© 2011/19 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via S. Barbara 12, 98123 Messina - P.Iva 02939580839