AVVISO: Questo sito a breve non sarà più raggiungibile, Filo Diretto News con le sue notizie ed i suoi servizi sono disponibili al nuovo indirizzo web: www.filodirettonews.it
Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Pr. Nebrodi > Settimana Santa a Caronia

 venerdì 30 marzo 2018

FESTIVITÀ

Settimana Santa a Caronia

di Santina Folisi


alt

Con la domenica delle Palme, Caronia è entrata nel vivo della Settimana Santa, il periodo d’intensa attività religiosa per comprendere la Passione e Risurrezione di Cristo che si svolgerà secondo il programma predisposto dall’arciprete delle locali Parrocchie, don Antonio Cipriano, e coinvolgerà la comunità del Centro e delle Frazioni di Marina e Canneto. Sono, infatti, iniziati lunedì scorso gli esercizi spirituali che si concluderanno oggi, con la presenza di padre Sebastiano, indiano dei padri Rogazionisti di Sant’Annibale Maria di Francia, di Messina che si occuperà di confessioni e di visite agli ammalati; il Giovedì Santo, nella mattinata, la partecipazione alla Santa Messa Crismale di Patti e, in serata, si svolgerà la lavanda dei piedi, seguita dall’adorazione, e poi, l’atteso Venerdi Santo, in centro, con la suggestiva processione, per alcune vie cittadine, della Via Crucis con i Misteri, che raccoglie ogni anno una moltitudine di gente che rivivere il ricordo della passione di Cristo.

Quest’anno per la prima volta, con l’aiuto della Procura Feste, sarà portato in processione l’antico SS. Crocifisso, che si trova in Chiesa Madre da 350 anni, dove viene venerato. Durante, appunto, tale rito si assisterà al tradizionale canto dello “Stabat Mater”, l’inno e preghiera della sofferta pietà e dolore della Madre di Cristo, per la crocifissione del figlio, ormai da decenni accompagnato musicalmente dal m° Totò Folisi, vocalmente, dai solisti rag. D’Onofrio, Salvatore Artino e dal coro parrocchiale di Caronia, intonato anche dai fedeli che si svolge in diversi punti del Paese e che commuove tutti.

Si prosegue con il Sabato Santo e la caratteristica “Ora con Maria” nella mattina, poi, la veglia Pasquale, la sera, e, dunque, il giorno della grande festa di Pasqua con solenni celebrazioni eucaristiche che culmineranno nella processione dell’Incontro di Gesù Risorto con la Madonna sia nel centro e sia a Marina. Ancora in calendario, dal 2 all’8 aprile il solenne ottavario della Madonna dell’Annunziata e la Festa della Divina Misericordia con processione finale a Marina di Caronia.


 


Altre Notizie su

Notizie > Pr. Nebrodi






 
Sostenitori
 
 
© 2011/20 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via S. Barbara 12, 98123 Messina - P.Iva 02939580839