AVVISO: Questo sito a breve non sarà più raggiungibile, Filo Diretto News con le sue notizie ed i suoi servizi sono disponibili al nuovo indirizzo web: www.filodirettonews.it
Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Cultura e Società > Progetto Sicilia nel Mondo > Festeggiati i 30 anni dell’Associazione Culturale “Famiglie Siciliane” Paranà Argentina

 giovedì 22 marzo 2018

PROGETTO SICILIA NEL MONDO

Festeggiati i 30 anni dell’Associazione Culturale “Famiglie Siciliane” Paranà Argentina

di Domenico Interdonato


alt

Sono trascorsi sei lustri, ma non li dimostra, è cresciuta la saggezza, ma lo spirito è rimasto sempre quello dei primi anni della bella storia iniziata oltre oceano, dall’Associazione Culturale e Ricreativa “Famiglie Siciliane” di Paranà Argentina. Il 30° Anniversario è stato un importante evento da festeggiare e ricordare per l’Associazione “Famiglie Siciliane”, la quale nei giorni scorsi ha saputo organizzare una festa sobria e molto partecipata. Alla presenza del dott. Martin Brook, console generale d’Italia a Rosario Argentina, del sindaco di Paranà, Sergio Fausto Varisco, e altre autorità civili, si è svolta la cerimonia del 30° Anniversario dell’Associazione “Famiglie Siciliane”, presieduta dal dinamico Josè Prestifilippo, corrispondente del Progetto Sicilia nel Mondo.

L’Associazione “Famiglie Siciliane” raduna i siciliani e i tantissimi discendenti dei primi siciliani sbarcati in Sud America, l’organizzazione dell’evento ha coinvolto tutta la comunità italiana, soci, amici e anche comunità amiche. L’importante anniversario è stato salutato dalle note musicali del “Ballet Folklorico Italiano”, rispettando le usanze della Società Italiana della vicina Città di Crespo e dal Coro lirico “Maestro Anselmi” appartenente all’Associazione Verdiana, eccellente coro appartenente alla comunità italiana. Il momento più toccante si è avuto quando si sono intonati gli inni argentino, italiano e siciliano, che hanno prodotto momenti di vera commozione.

Riconoscimenti sono stati assegnati al gruppo musicale “Ballet Folklorico Italiano”, alla signora Olga Chicco di origini piemontesi, apprezzato punto di riferimento della comunità italiana e siciliana. Un premio speciale è stato consegnato al dott. Martin Brook, console generale d’Italia di Rosario, al sindaco di Paranà, Sergio Faus Varisco, e alle loro consorti. Il sindaco di Paranà ha dato il benvenuto agli ospiti, portato i saluti della Città e ringraziato il console Brook per la sua presenza. Il presidente Prestifilippo, prima di concludere l’evento e invitare tutti al pranzo augurale, ha ricordato l’importanza del momento e della ricorrenza: “Trent’anni di attività veramente intensi, trascorsi insieme a tutti, con l’obiettivo principale della valorizzazione delle tradizioni siciliane e della nostra cultura. Ringrazio, infine, i media argentini e italiani a cominciare da ‘Rai Italia’, per la grande rilevanza mediatica data al nostro evento”.


 


Altre Notizie su

Cultura e Società > Progetto Sicilia nel Mondo






 
Sostenitori
 
 
© 2011/19 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via S. Barbara 12, 98123 Messina - P.Iva 02939580839