Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Messina > Messina – La Befana degli “Invisibili” al Centro Diurno “Camelot”

 sabato 6 gennaio 2018

FESTIVITÀ

Messina – La Befana degli “Invisibili” al Centro Diurno “Camelot”

di Redazione


alt

La Befana degli “Invisibili” si è fermata pure al Centro Diurno “Camelot” di Messina e non arrivata di notte, con la scopa e le calze rotte, a sorpresa si è presentata la giovane Befana, Giulia Buonasera, accompagnata da Carlotta De Tommaso, aiutante Befana, due belle ragazze che, con i loro doni, hanno allietato gli utenti del Centro. L’evento è stato realizzato con il contributo dell’Associazione “Gli Invisibili”, presieduta da Cristina Puglisi Rossitto, in sinergia con l’Associazione “L’Aquilone” Onlus, presieduta da Rosario Lo Faro, con la regia del Centro Diurno “Camelot”. Nel salone dei Cavalieri, tutti gli utenti attendevano la pausa mattutina per consumare una merenda a base di panettone, dolcini e spumante e riflettere sul vero significato delle festività natalizie, ospiti del dott. Matteo Allone, direttore del Centro, di Domenico Interdonato, direttore dell’Associazione “L’Aquilone”, e Antonio Cucinotta, in rappresentanza degli “Invisibili”.

Con l’ingresso nel salone della Befana, l’attenzione degli utenti si è rivolta verso il significato della parola “Befana”, il dott. Allone si è soffermato a discutere con gli utenti del Dono:che non è solo quello di ricevere, l’origine di questa parola è diverso, deriva dal verbo dare e indica ciò che si dà senza attendere alcuna ricompensa, il dono implica la gratuità del dare e il piacere di dimostrare, l’affetto e la relazione. Il dono è quello dei Re Magi che offrono i loro doni a una povera famiglia senza essere ricambiati, ma che rappresenta il mistero dell’incarnazione e lo manifesta con l’Epifania”.La mattinata è continuata con la consegna dei doni a tutti gli utenti, alcuni si sono fermati accanto alle Befane a fare una foto ricordo altri lo hanno ritirato, con un semplice sorriso, altri ancora hanno ringraziato gli organizzatori, pubblicamente, insomma è stata una felice Befana, un vero momento di aggregazione.


 


Altre Notizie su

Notizie > Messina






 
Partner
 
 
© 2011/18 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839