Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Ambiente > Natura e Dintorni > Torna a grande richiesta “Natale al Bellini”

 mercoledì 20 dicembre 2017

CATANIA

Torna a grande richiesta “Natale al Bellini”

di Redazione


alt

Sul fil rouge del successo delle due precedenti edizioni, il Teatro Massimo Bellini invita la Città a condividere la magia della musica anche durante le festività. Sono in programma quattro straordinari appuntamenti: la “Fantasia di Natale” con l’Orchestra del Bellini, diretta da Carmen Failla, nell’esecuzione di celebri composizioni ispirate all’evento (20 dicembre, ore 19.00); le suggestioni del Gospel con l’ensemble Vincent Bohanan and The Sound of Victory Fellowship Choir (27 dicembre, ore 20.30), “Il suono dell’immagine” con il compositore Paolo Vivaldi che eseguirà dal vivo le proprie colonne sonore, abbinate alla proiezione di estratti delle fiction tv da cui sono tratte (29 dicembre, ore 20.30); infine, il benvenuto al 2018 con il Concerto di Capodanno (ore 19.00) che vedrà sul podio un maestro del calibro di Gianluigi Gelmetti, direttore principale ospite del Teatro.

A Natale, lo spirito di aggregazione della Città trae nuova linfa da questa rassegna, in cui le diverse anime della musica convergono per esaltare le emozioni, intense e condivise, che rendono speciali le Festività, evidenzia il sindaco di Catania Enzo Bianco, presidente del Consiglio d’Amministrazione del Bellini. “Vogliamo essere un teatro per tutti anche in occasione delle festività – sottolinea il sovrintendente Roberto Grossi – grazie a proposte e prezzi vantaggiosi, che mirano ad avvicinare i giovani e le famiglie, per vivere insieme le suggestioni che solo l’esperienza della musica a teatro sa regalare”.

Mercoledì 27 dicembre, salirà alla ribalta il gruppo Vincent Bohanan e The Sound Of Victory Fellowship Choir. La formazione, che nasce dalla collaborazione tra un artista eclettico come Bohanan e un coro selezionatissimo, è nota per le partecipazioni alle incisioni discografiche di CeCe Winans e di Mariah Carey. Sarà questo ensemble a regalare al pubblico etneo i più gioiosi e coinvolgenti canti gospel dell’area metropolitana di New York City, in un viaggio musicale che toccherà Africa e Groove Soul, tra i ritmi e le memorie del Continente Nero e il patrimonio afroamericano.


 


Altre Notizie su

Ambiente > Natura e Dintorni






 
Partner
 
 
© 2011/18 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839