Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Messina > “CittadinanAttiva”: Autismo. È possibile curarlo?

 venerdì 17 novembre 2017

MESSINA

“CittadinanAttiva”: Autismo. È possibile curarlo?

di Redazione


alt

Dopo che l’ANSA aveva anticipato che un farmaco, la nitrosinaptina, in sperimentazione aveva dato buoni risultati su modelli animali di autismo, ieri la rivista “Nature” pubblicava lo studio, guidato da Stuart Lipton dello Scripps Research Institute di La Jolla, in California, che evidenziava gli effetti positivi della sostanza in grado di ripristinare il corretto funzionamento dei neuroni, almeno su modello murino. Tali notizie hanno suscitato notevole interesse e acceso aspettative, com’è comprensibile, presso le famiglie di soggetti portatori di disturbi dello spettro autistico, per cui “CittadinanzAttiva”, anche a nome dell’Associazione “Bambini Speciali”, ha chiesto ai commissari del Policlinico Universitario, dell’IRCCS Piemonte e al responsabile dell’Istituto di Scienze Applicate e Sistemi Intelligenti “Eduardo Caianiello” (Isasi) del Cnr quali iniziative concrete intendono assumere per far verificare alle strutture specialistiche dipendenti la validità delle conclusioni cui giunge lo studio. E, inoltre, in caso di verifica positiva, quali ulteriori iniziative intendono assumere.


 


Altre Notizie su

Notizie > Messina






 
Partner
 
 
© 2011/18 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839