Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Messina > Lettera aperta all’assessore Ialacqua e il dott. Donia dell’ASP5

 giovedì 24 agosto 2017

DICCI LA TUA

Lettera aperta all’assessore Ialacqua e il dott. Donia dell’ASP5

di Redazione


alt

I cani al Canile “Millemusi” di Castanea stanno esclusivamente dentro i box! Su 400 cani, mi risulta che almeno 200 sono affetti da malattie come Leishamania, insufficienza renale ed epatica. Formulo all’assessore Ialacqua del Comune di Messina e al dott. Donia, responsabile ASP5 di Messina le seguenti richieste di chiarimento:


Come mai, nonostante il bando per la gestione del canile sia scaduto da circa due anni, non si sia ancora provveduto al rinnovo.


Come fa la veterinaria del canile, in solo 2 ore, a curare e somministrare la terapia a circa 200 cani bisognevoli di cure.


Chiarimenti sulla delibera che stabilisce il trasporto dei cani randagi di Messina al canile la Cisternazza di Zafferana Etnea (CT) con un notevole costo per la collettività.


Chiarimenti sulle schede sanitarie dei singoli cani, qualora ce ne fossero, come previsto dalle leggi vigenti.

Letterio Ivardo, presidente del Fronte Animale Libero – Tutela Animali e Ambiente


 


Altre Notizie su

Notizie > Messina






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839