AVVISO: Questo sito a breve non sarà più raggiungibile, Filo Diretto News con le sue notizie ed i suoi servizi sono disponibili al nuovo indirizzo web: www.filodirettonews.it
Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Cultura e Società > Cinema e Teatro > Presentato il cartellone di 14 appuntamenti dal 25 agosto al 23 settembre a Vizzini, Città natale del sommo scrittore etneo

 mercoledì 23 agosto 2017

VIZZINI

Presentato il cartellone di 14 appuntamenti dal 25 agosto al 23 settembre a Vizzini, Città natale del sommo scrittore etneo

di Redazione


alt

Il nostro impegno è stato quello di realizzare finalmente un’edizione delle ‘Verghiane’ in grande stile, per rilanciare a Vizzini, Città natale di Giovanni Verga, la manifestazione che rende omaggio al padre del Verismo, autentico ambasciatore della Sicilia nel mondo. L’importante è portare avanti programmi condivisi e partecipati con i soggetti di volta in volta deputati”. Così ha dichiarato Anthony Barbagallo, assessore al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana.Il programma prevede quattordici spettacoli di alto livello, tutti a ingresso gratuito, con protagonisti d’eccezione, come gli attori Michele Placido e Lucia Sardo. Gli eventi si svolgeranno dal 25 agosto al 23 settembre, nei luoghi in cui Giovanni Verga è nato e vissuto, e che hanno ispirato gran parte delle sue opere letterarie: un percorso emozionante ed evocativo che trasformerà la Città in un grande palcoscenico all’aperto, tra teatro, musica, cinema e visite guidate.

L’attore e regista Michele Placido ha sottolineato il suo legame con la Sicilia e la sua letteratura: Sono pugliese, orgoglioso delle mie radici meridionali e mi sento profondamente siciliano ‘dentro’, perché è proprio sui testi di autori come Pirandello e Verga che mi sono formato, esperienza di studio e di palcoscenico che è condivisa dalla maggior parte degli uomini di teatro e non solo in Italia. Ho, dunque, appreso tanto dagli scrittori che ho detto e, per mia fortuna, da altri che ho avuto modo di conoscere personalmente, come Sciascia e Bufalino. E mi sento siciliano perché questa terra la conosco bene, soprattutto ho imparato dalla strada lo spirito della sua gente e ho colto la bellezza del patrimonio archeologico, monumentale, naturalistico. Con questo spirito, mi appresto al recital verghiano di Vizzini, mentre soggiorno a Catania dove sto mettendo in scena i ‘Sei personaggi’ di Pirandello per l’inaugurazione dello Stabile”. Seguite “Le Verghiane 2017” su Facebook.


 


Altre Notizie su

Cultura e Società > Cinema e Teatro






 
Sostenitori
 
 
© 2011/20 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via S. Barbara 12, 98123 Messina - P.Iva 02939580839