Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Cultura e Società > Spettacolo e Tv > Uto Ughi, il fascino di un violino a Taormina

 martedì 8 agosto 2017

ORCHESTRA SINFONICA SICILIANA

Uto Ughi, il fascino di un violino a Taormina

di Redazione


alt

Gran Concerto dell’Orchestra Sinfonica Siciliana nella straordinaria cornice del Teatro Antico di Taormina, mercoledì 9 agosto alle ore 21.30. L’Orchestra guidata dal direttore stabile, Simone Bernardini, avrà in Uto Ughi un solista d’eccezione. In programma, il Concerto per violino e orchestra in re maggiore op. 35 di Pëtr Il’ič Čajkovskij e la Sinfonia n. 9 in mi minore di Antonín Dvořák, “Dal nuovo mondo”.

Il violinista sarà il protagonista della prima parte della serata, caratterizzata dal Concerto per violino e orchestra in re maggiore op. 35 di Pëtr Il’ič Čajkovskij (1840-1893). Nella seconda parte del concerto, un altro pezzo forte molto amato dal pubblico, la Sinfonia n. 9 in mi minore di Antonín Dvořák (1841-1904).


 


Altre Notizie su

Cultura e Società > Spettacolo e Tv






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839