Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Cultura e Società > Spettacolo e Tv > Miss “Sicilia Bedda” è Manuela De Luca

 giovedì 3 agosto 2017

GALATI MARINA

Miss “Sicilia Bedda” è Manuela De Luca

di Domenico Interdonato


alt

Il titolo di Miss “Sicilia Bedda” è andato a Manuela De Luca, bellezza mediterranea che si è saputa imporre per stile ed eleganza a una forte concorrenza. L’appuntamento con il Concorso di bellezza e la solidarietà si è svolto nella riviera Sud di Messina, Villaggio rivierasco di Galati Marina, al Lido “La Playa del Sol”. Il concorso di bellezza Miss “Sicilia Bedda”, giunto alla sua V Edizione, è stato creato per esaltare la sicilianità insieme alla solidarietà ed è valido per l’accesso alle finali del Concorso nazionale “Una ragazza per il Cinema”. Inoltre, alla vincitrice che è stata proclamata dal regista Alberto Mosca sarà data la possibilità di recitare nel cortometraggio “Passa oltre”, un film di Caludio Bellezza tratto da una storia vera, la morte della giovane messinese Ilaria Boemi, uccisa da una dose di droga.

Sono state diverse le fasce attribuite alle bellezze femminili partecipanti al concorso, ideato dall’Agenzia Karamella del patron Giovanni Grasso, che si è svolto in una serata show presentata da Natale Munaò, con la direzione artistica di Claudio Bellezza e con la regia di Alberto Mosca.Le fasce assegnate sono state: Giorgia Gambicchia, Miss regionale “Una Ragazza per il Cinema”; - Giusy La Fauci, Miss “Fascino”; - Greta Cinturrino, Miss “Galati Marina”; - Letizia Xu, Miss regionale “Una Ragazza per il Cinema”; - Marika Runci, Miss “Eleganza”; - Roberta Cardullo, Miss regionale “Una Ragazza per il Cinema”; - Martina Carrozza, Miss regionale “Una Ragazza per il Cinema”; - Michela Incardona, Miss “Portamento”; - Aurora De Luca, Miss regionale “Una Ragazza per il Cinema”; - Giada Minissale, Miss regionale “Una Ragazza per il Cinema”; - Laura Puglisi Allegra, “Miss Simpatia”.

Presenti le Miss: Clara Muscarà, finalista a Miss Italia 2016; - Nina Mafodda Miss “Sicilia Bedda 2016” e Anna Cami Miss “Sicilia Bedda 2014”. Lo spettacolo è stato, sapientemente, arricchito dai cantanti Martina Valveri, Sebastian e Alessia Caratozzolo, e dalla cabarettista Elena Cocchini e dall’imitatore e cabarettista Alessandro Gandolfo.

La giuria era così composta: - prof.ssa Melina Scarcella, assessore alla Cultura e Turismo del Comune di Pagliara; - Alberto Mosca, regista; - Anna Cami, “Miss Sicilia Bedda 2014”; - Nina Mafodda “Miss Sicilia Bedda 2016”; - Clara Muscarà, finalista 2016 di “Una Ragazza per il Cinema” e “Miss Italia”; - Corrado Mollica, Scuola di Taglio e Cucito le “Grand Chic”; - Matteo Di Stefano, cantante; - Domenico Interdonato, giornalista.

Le ragazze in gara sono state preparate dalla stilista, Cinzia Dori, dalla coreografa Giusy Rigolizio e dalle hair stylist Ilaria e Lorena “Arte Capelli” di Barcellona. Gli abiti sono stati ideati dalla “Kos” e realizzati delle sarte: Cettina D’Angelo, Anna Munafò, Tania Gami e Pina Passoni, esperte collaboratrici dello “stilista” parroco padre Orazio Siani.

La V Edizione del Concorso di Bellezza, ideato dal parroco di Galati Marina e Galati San Marco, si è svolta in maniera sobria ed elegante, alla presenza di un folto pubblico plaudente il parroco ha dichiarato:Continuo nel segno della solidarietà e dell’amore verso Dio e verso chi ha bisogno, dedico questa V Edizione del Concorso a mia madre, che è stata la mia prima sarta e ringrazio tutti a cominciare da Giovanni Grasso che ha creduto in noi e concludo con quanti si danno da fare dietro le quinte per la felice riuscita dell’evento. Grazie a tutti e appuntamento alla prossima edizione”.


 


Altre Notizie su

Cultura e Società > Spettacolo e Tv






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839