Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Sociale > Associazionismo > Inaugurato il Centro polifunzionale per Migranti ribattezzato “I’m”

 mercoledì 12 luglio 2017

MESSINA

Inaugurato il Centro polifunzionale per Migranti ribattezzato “I’m”

di Redazione


alt

Inaugurato, martedì 11 luglio, il Centro polifunzionale per migranti ribattezzato “I’m”, in Via Felice Bisazza, n. 60. La struttura sarà sede di attività sociali, comunitarie, ricreative, formative, artistico-culturali, unitamente a tutti gli interventi di accoglienza, integrazione, supporto, orientamento socio-economico dei migranti e dei cittadini stranieri residenti. Il progetto nasce dall’intercettazione di un finanziamento nell’ambito del PON “Sicurezza per lo Sviluppo” 2007-2013, destinato alla realizzazione di un centro polifunzionale, con la finalità di inserimento sociale e lavorativo degli immigrati, che, quindi, è stato utilizzato per la ristrutturazione dell’immobile ubicato in Via Bisazza. L’Amministrazione comunale, nell’ambito della sperimentazione di attività di progettazione partecipata, metterà insieme associazioni, organizzazioni di volontariato e altri soggetti senza scopo di lucro, organizzati in forma associativa, iscritti negli appositi registri regionali per la piena funzionalità del Centro polifunzionale, in coerenza con gli obiettivi del progetto.

Nello specifico, il Centro prevede al suo interno l’offerta di servizi amministrativi; spazi rivolti all’istruzione (insegnamento della lingua italiana, educazione civica e alfabetizzazione digitale), all’orientamento e alla formazione; servizi di avvio al lavoro (bilancio di competenze, orientamento e consulenza personalizzata e accesso alle misure di politica attiva del lavoro); servizi di accoglienza, di mediazione linguistico-culturale, di assistenza socio-psicologica e di segretariato sociale. Dopo il taglio del nastro, alla presenza del prefetto di Messina, Francesca Ferrandino, e dell'assessore Santisi, ne è seguita una grande festa multietnica, col coinvolgimento del coro Migrantes, con la comunità filippina e srilankese, gli ospiti dei centri SPRAR e delle comunità di accoglienza per minori stranieri non accompagnati.


 


Altre Notizie su

Sociale > Associazionismo






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839