AVVISO: Questo sito a breve non sarà più raggiungibile, Filo Diretto News con le sue notizie ed i suoi servizi sono disponibili al nuovo indirizzo web: www.filodirettonews.it
Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Cultura e Società > Cinema e Teatro > Con la commedia comico/brillante “A Scola di Muggheri” si concluderà il Premio “Adolfo Celi”

 sabato 29 aprile 2017

VII RASSEGNA TEATRALE “ZANCLE”

Con la commedia comico/brillante “A Scola di Muggheri” si concluderà il Premio “Adolfo Celi”

di Redazione


alt

A Messina, domenica 30 aprile calerà il sipario sulla VII Rassegna teatrale “Zancle” Premio “Adolfo Celi”, organizzata dal direttore artistico Mimmo Giuliano e curata dall’Associazione culturale teatrale “Ledimigi”. La VII Edizione ha debuttato con un’opera della Compagnia “Ledimigi” e si concluderà, domenica 30 aprile, con la commedia comico/brillante “A Scola di Muggheri” dalla “La Scuola delle Mogli” di Molière, entrambe “fuori concorso”. La cerimonia di premiazione si svolgerà intorno alle ore 19.30, dopo la fine della commedia; in palio i seguenti trofei: premio “Adolfo Celi” alla Compagnia I classificata; premio alla Compagnia II e III classificata; saranno, altresì, premiati: migliore attore/attrice protagonista; migliore attore/attrice non protagonista; migliore attore/attrice caratterista; migliore attore/attrice giovane; migliore scenografia; migliore regia; migliori costumi; migliore adattamento delle musiche; migliore originalità del testo e, per finire, l’oscar del teatro assegnato alla Compagnia più gradita al pubblico.

La giuria di qualità, che ha seguito l’intera rassegna e assegnato i premi, è stata presieduta dal dott. Lillo Alessandro, in ordine alfabetico i componenti: attore/regista Salvatore Celano; regista/direttore artistico Pippo Cicciò; maestro d’arte Pippo Crea; dott.ssa Giovanna Lally Famà; giornalista Domenico Interdonato; attore/regista/direttore artistico dott. Fabio La Rosa; attrice Ivana Pittella e la dott.ssa Titti Mazza. La Rassegna teatrale si svolge ogni anno in sinergia con la dott.ssa Annamaria Celi, nipote del grande Adolfo Celi, messinese di origine.

Il direttore artistico Giuliano ha dichiarato:Il motto della Ledimigi è questo: ‘Divertendoci, Divertiamo’, lo scopo della Compagnia Teatrale è quello di condividere, insieme al pubblico, sani momenti di cultura teatrale, divertimento e aggregazione. Domenica invito i messinesi e gli amanti del teatro a partecipare per poi, dopo la nostra commedia, applaudire i vincitori del ‘Premio Adolfo Celi’”.

Nella foto: La giuria del Premio


 


Altre Notizie su

Cultura e Società > Cinema e Teatro






 
Sostenitori
 
 
© 2011/20 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via S. Barbara 12, 98123 Messina - P.Iva 02939580839