Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Cultura e Società > Enogastronomia > Vino: Enografia dell’Italia e del Mondo

 venerdì 17 febbraio 2017

MESSINA

Vino: Enografia dell’Italia e del Mondo

di Redazione


alt

Sabato 18 febbraio, a San Placido Calonerò, presso l’Enoteca provinciale di Messina, si è tenuto il secondo degli otto laboratori didattici in enologia e viticoltura dal titolo “Vino: Enografia dell’Italia e del Mondo”, organizzato dall’Università degli Studi di Messina in collaborazione con la Città Metropolitana. Nel corso dell’incontro, hanno relazionato: - il prof. Paolo Austero, docente ed executive of euro-toques, su “La ristorazione tra tradizione e attualità”; - il prof. Giacomo Dugo, coordinatore del corso di studi in Scienze gastronomiche dell’Università degli Studi di Messina, su “La cantina Corvo e i suoi vini”, e la dott.ssa Garavini, biologa e nutrizionista e sommelier, su “I vini dell’Italia meridionale: DOCG e DOC di Calabria, Basilicata, Puglia e Campania” e su “Analisi sensoriale dei vini Calanica Frappato – Syrah e Calanica Nero d’Avola – Merlot”. La degustazione ha proposto il Calanica Nero d’Avola – Merlot in abbinamento ai formaggi siciliani primosale e pecorino semi-stagionato e Calanica Frappato – Syrah in abbinamento alle orecchiette alle erbe.


 


Altre Notizie su

Cultura e Società > Enogastronomia






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839