Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Pr. Nebrodi > Santa Messa animata dall’Associazione di volontariato “Unitalsi – Caritas”

 domenica 29 gennaio 2017

CARONIA

Santa Messa animata dall’Associazione di volontariato “Unitalsi – Caritas”

di Santina Folisi


alt

Un’interessante lezione di mediazione familiare, in occasione della “Venuta della Madonna di Fatima”, concessa per “scelta provvidenziale” alla comunità di Caronia, guidata dall’arciprete don Antonio Cipriano, dall’Associazione “Apostolato Eucaristico Mariano”, si è svolta domenica pomeriggio presso la Chiesa Madre del centro. Intensi i momenti di preghiera, catechesi, proiezioni dvd, agape di fraternità, processioni, vissuti nei tre giorni di permanenza della statua internazionale della Madonna di Fatima, culminati, appunto, domenica, in due momenti significativi, uno nella mattinata con la Santa Messa animata dall’Associazione di volontariato “Unitalsi – Caritas sotto”, sezione di Patti e locale, e la molta presenza di malati, e l’altro, poi, nel pomeriggio con la conferenza molto partecipata su temi religiosi e relazionali che stanno alla base del vivere bene nella fede, nella famiglia, nella società.

Infatti, partendo dal modello cattolico e sacrosanto di famiglia, il professionista, dott. Vittorio Ambrosioni, ha spiegato la triplice differenza del culto religioso secondo la gerarchia di valori e, quindi, ha parlato di latria cioè l’adorazione che spetta solo a Dio e alla Santissima Trinità e dell’iperdulia cioè l’alta venerazione alla Madonna, differente da quella dei santi che si chiama dulia, per entrare, poi, nei rispettivi ruoli dell’uomo, delle relazioni, affermando l’importanza della comunicazione verbale e non verbale per sviluppare atteggiamenti e comportamenti che non portano alla distruzione dell’uomo stesso. Il particolare riferimento alle relazioni di coppia ed a tutto ciò che potrebbe essere funzionale per mantenere in vita sane relazioni anche nei momenti di crisi ha catturato l’attenzione dei presenti. Ancora prima del saluto della Madonna, diretta a Gioiosa Ionica (RC) nella solenne celebrazione serale, l’atto di consacrazione a Maria, da parte di fedeli, come negli anni precedenti.


 


Altre Notizie su

Notizie > Pr. Nebrodi






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839