Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Messina > Presentata la silloge “Poesia messaggera d’Amore”

 mercoledì 25 gennaio 2017

MESSINA

Presentata la silloge “Poesia messaggera d’Amore”

di Domenico Interdonato


alt

Messaggio d’Amore in poesia nella Silloge “Poesia messaggera d’Amore”, opera postuma di Letteria Angela Rizzo, madre della superiora generale Nunziella Scopelliti, fondatrice a Palermo (nel 1994) dell’Ordine del “Bell’Amore”. La silloge è stata presentata dalla prof.ssa e giornalista Anna Maria Crisafulli Sartori, i lavori sono stati introdotti dalla prof.ssa Teresa Rizzo, rettore dell’Accademia Internazionale “Amici della Sapienza” Onlus di Messina, che ha promosso l’evento culturale assieme all’Ordine delle Suore del “Bell’Amore”. La prof.ssa Rizzo, nell’introduzione, ha ricordato la bella figura di mamma Angela, “grande educatrice, donna di fede e di cultura”. La prof.ssa Crisafulli Sartori nel suo messaggio di sintesi ha detto: “Questo libro è la storia di una donna di fede, semplice e che si affida al volere divino”.

La dott.ssa Lorenza Mazzeo, presidente dell’Associazione Italiana “Donne Medico” ME Peloro, si è soffermata a ricordare la bella figura di Mamma Lilla,donna amata da tutti, grande educatrice e sempre pronta a guardare il lato positivo della vita”. La presentazione del libro, avvenuta nella elegante location del Salone delle Bandiere del Comune di Messina, ha visto la partecipazione di un folto pubblico e di suor Antonella Sanfilippo, curatrice della silloge poetica. Presenti, inoltre, i due figli di Letteria Angela Rizzo: suor Nunziella e Salvatore Scopelliti. L’evento è stato animato dal Coro dell’Istituto “Antonello” di Messina, diretto dai proff.ri Francesca Ariosto e Giacomo Villari e dalle lettrici suor Rosanna Garofalo e la cantante Mara Arcadi, che hanno interpretato, con magistrale effetto, alcune poesie.

Voglio citare, per concludere, il bel messaggio inviato dal poeta Roberto Lo Presti alla prof.ssa Rizzo per ringraziarla dell’invito e la serena accoglienza:Un pomeriggio culturale di rare e dolci emozioni, di alta spiritualità. Siamo stati presenti e partecipi al Messaggio d’Amore di mamma Lilla alla figlia fatta suora dell’Ordine religioso del ‘Bell’Amore’. Visi di angeliche suore hanno accolto i tanti presenti e, sul tavolo d’ingresso, libri di poesie e preghiere. Momenti di profondi silenzi, poi, avvolti da suoni e canti del coro I.I.S. ‘Antonello’ di Messina. Tante le riflessioni dopo la presentazione colta della prof.ssa Anna Maria Crisafulli Sartori, che ha riassunto attimi di vita vissuti e scritti con felice armonia da mamma ‘Lilla’ Letteria Rizzo.Abbiamo in breve richiamato in alto la ‘rara’ atmosfera che, spesso, in tavole rotonde o dibatti, non riusciamo a sentire, pienamente. È stato tutto un bel vedere ed ascoltare nei semplici e genuini sorrisi di giovinette e care sorelle; esse hanno contribuito, in un mondo attorno in pieno disfacimento, a dare fiato, luce, speranza nella Fede e nella Poesia fatta Preghiera”.


 


Altre Notizie su

Notizie > Messina






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839