Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Polizie e Forze Armate > Disinnescata una bomba da 500 libbre

 martedì 24 gennaio 2017

PATERNÒ

Disinnescata una bomba da 500 libbre

di Redazione


alt

Le operazioni di disinnesco di un ordigno bellico rinvenuto in contrada Buffa Raisa, a Paternò (CT), sono terminate nel primo pomeriggio del 21 gennaio con una esplosione che ha distrutto il residuato. Gli specialisti del 4° Reggimento Genio Guastatori di Palermo hanno operato la bonifica di una bomba d’aereo di fabbricazione americana risalente al Secondo Conflitto mondiale. L’ordigno, progettato per distruggere installazioni e sistemi viari, pesava 500 libbre, ovvero 226 kg, ed al suo interno era caricato con esplosivo ad alto potenziale. Le fasi di messa in sicurezza dell’ordigno sul luogo in cui è stato rinvenuto sono durate circa 7 ore, successivamente, la bomba è stata trasportata in una cava dove i militari del 4° Reggimento Genio, nel pomeriggio, l’hanno fatta brillare distruggendola del tutto.


 


Altre Notizie su

Notizie > Polizie e Forze Armate






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839