Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Ambiente > Un Mare da Vivere > Concentrazione di plastica più alta al mondo

 mercoledì 11 gennaio 2017

MEDITERRANEO

Concentrazione di plastica più alta al mondo

di Redazione


alt

Nel Mediterraneo Occidentale c’è una vera e propria “zuppa di plastica” con concentrazioni tra le più alte nel mondo. È quanto si legge in una stima della presenza, nel 2013, di microplastica galleggiante in mare aperto pubblicata dall’Istituto di Scienze Marine del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Lerici (Ismar-Cnr), in collaborazione con le Università di Ancona, del Salento e Algalita Foundation (California). Il rapporto è stato, recentemente, pubblicato su “Nature/ScientificReports”. Sono stati individuati i polimeri che costituiscono la microplastica galleggiante in mare e la loro distribuzione. Si tratta, soprattutto, di polietilene e polipropilene, ma anche di frammenti più pesanti come poliammidi e vernici, oltre a policaprolactone, un polimero considerato biodegradabile. Queste informazioni sono importanti per avere una stima precisa della dimensione del problema generato dai rifiuti di microplastica in mare e per attivare opportuni programmi di riduzione della presenza di questi inquinanti.

Nel tratto di mare tra la Toscana e la Corsica è stata rilevata la presenza di circa 10 kg di microplastiche per km quadrato, contro i circa 2 kg presenti a largo delle coste occidentali della Sardegna e della Sicilia e lungo il tratto nord della costa pugliese. Ogni anno, nel mondo vengono prodotti circa 300 milioni di tonnellate di plastica e si pensa che fino a 12 milioni di tonnellate finiscano in mare. La microplastica è costituita da quei frammenti di plastica più piccoli di 2 millimetri che, per quanto non visibili ad occhio nudo, sono stati trovati a galleggiare pressoché ovunque nel Mediterraneo, con concentrazioni tra le più alte al mondo.


 


Altre Notizie su

Ambiente > Un Mare da Vivere






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839