Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Sociale > Salute e Benessere > Donne con più disturbi di ansia e uomini con depressione

 lunedì 16 febbraio 2015

SALUTE E BENESSERE

Donne con più disturbi di ansia e uomini con depressione

di Redazione


alt

Sono nove milioni gli italiani che soffrono di stress da lavoro, con una prevalenza maggiore per le donne, che, da sole, rappresentano il 70%. Di queste, almeno 9 su 10, soffrono di disagi psichici e disturbi dell’umore, come ansia (45%), sindrome pre-mestruale (43%), irritabilità e tendenza al pianto (41%). Non solo a causa delle difficoltà a conciliare i tempi di una ‘normale’ vita familiare e professionale, ma, anche, per un eccessivo carico di impegni, lo scarso dialogo con i vertici aziendali, e un’allarmante... incertezza del futuro. E tutto ciò si ripercuote sulla salute e sui rapporti interpersonali. Risulta, spesso e a molte, difficile concedersi un po’ di relax, anche, dopo il lavoro. E, come se ciò non bastasse, circa la metà di loro dichiara di non avere né la forza né la capacità di reagire a questa situazione. A tracciare questo quadro ‘allarmante’ il dipartimento di Neuroscienze dell’ospedale “Fatebenefratelli” di Milano.

Il genere femminile è più esposto allo stress da lavoro – spiega Claudio Mencacci, direttore del dipartimento di neuroscienze – e ha il doppio dei giorni persi, rispetto agli uomini, per malattia e qualità di vita”. A creare stress nelle donne sono le forti pressioni lavorative, le barriere culturali che rendono la carriera manageriale più difficile, le remunerazioni più basse, i rapporti con i colleghi e il dover gestire la famiglia. “Le donne giovani – conclude Mencacci – e quelle che lavorano a contatto con il pubblico sono le più vulnerabili agli stati di ansia, mentre gli uomini adulti con mansioni esecutive sono più inclini alle sindromi depressive”.


 


Altre Notizie su

Sociale > Salute e Benessere






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839