Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Sociale > Istruzione > Presentata la 3a Edizione del Progetto “Scuolambiente”

 sabato 17 dicembre 2016

MESSINA

Presentata la 3a Edizione del Progetto “Scuolambiente”

di Redazione


alt

Nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Zanca, è stata illustrata dagli assessori all’Ambiente, Daniele Ialacqua, e alla Pubblica Istruzione, Daniela Ursino, la 3a Edizione del Progetto di educazione ambientale “Scuolambiente”. L’iniziativa, promossa da “Messinambiente” e dagli assessorati comunali all’Ambiente e alla Pubblica Istruzione, e patrocinata dall’“AMMI”, prosegue, quest’anno, con l’obiettivo di sensibilizzare bambini e ragazzi sulle tematiche dei rifiuti, con particolare riferimento alla raccolta differenziata, al riciclo, recupero e riduzione dei rifiuti, attraverso un consumo attento dei beni e una spesa consapevole, ovvero quei comportamenti utili alla salvaguardia dell’ambiente e del territorio nel quale si vive. Il progetto prevede incontri informativi con gli studenti; il posizionamento all’interno delle scuole di contenitori per la raccolta differenziata delle principali frazioni prodotte, come carta, cartone, imballaggi in plastica ed alluminio; ed un concorso creativo rivolto agli studenti.

“Cambia per me!”, è lo slogan che gli studenti sono chiamati ad utilizzare in modo creativo, sviluppando materiali vari (disegni, manifesti, video, ecc.) per gli adulti, al fine di sensibilizzarli ai temi educativi ambientali quali il contrasto dei comportamenti scorretti, la separazione dei rifiuti in casa, l’utilizzo corretto dei cassonetti stradali e delle isole ecologiche per la differenziata. In considerazione del fatto che i bambini sono ritenuti “il primo anello” della crescente cultura dell’ambiente, in particolare sul tema dei rifiuti, quest’anno è stata proposta anche un’altra iniziativa che coinvolge le scuole di ogni ordine e grado, cioè il Concorso “Trova il nome alla mascotte”. Gli studenti devono sviluppare la loro creatività per individuare il nome al pescespada presente sui mezzi della raccolta differenziata e sugli slogan pubblicitari; la migliore proposta vincerà una giornata per tutta la classe all’Oasi dei Nebrodi.


 


Altre Notizie su

Sociale > Istruzione






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839