Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Pr. Jonica > Presti: “Consegneremo le rocce di Taormina alla società civile”

 mercoledì 14 dicembre 2016

TAORMINA

Presti: “Consegneremo le rocce di Taormina alla società civile”

di Redazione


alt

Occhi innocenti di bambini che guardano l’orizzonte del futuro; chicchi di melograno a rappresentare la pienezza della vita, l’energia e la rinascita, unite dal filo conduttore del sacrificio; e le tartarughe, simbolo di tenacia, immortalità, radicamento e simbiosi con la Madre Terra. Così, il mecenate Antonio Presti ha portato a battesimo uno dei luoghi più affascinanti della nostra terra, “profanati da un popolo, quello siciliano, che non ha saputo porre fine allo scempio e all’abbandono”. Dopo oltre 50 anni, “Le Rocce di Mazzarò” vengono riconsegnate ai cittadini, massacrate dalla noncuranza e violentate dal tempo: 25 casette diroccate e disseminate tra rifiuti, lamiere, frammenti di vetro a recidere la memoria che conserva ancora l’eco della “dolce vita” che fu. Una conferenza stampa per presentarlo ai giornalisti, così, come si trova oggi, sospeso tra la natura e il mare, e per raccontare le “visioni” di un sogno che, vista la comunione d’intenti di tutti gli interlocutori istituzionali, potrebbe a breve diventare un museo all’aperto che si offre ai cittadini, ai turisti, a tutti coloro che amano Taormina e il suo profumo.

Ha dichiarato Antonio Presti:Oggi, inoltre, voglio lasciare un testamento, ufficialmente: quello della consegna di questo luogo della bellezza e della didattica ai ragazzi e, soprattutto, ai guerrieri di luce: quelle anime innocenti con un cromosoma in più, che noi chiamiamo Down, ma che in realtà sono gli unici esseri al mondo con una spiritualità che tende alla purezza. L’impegno etico universale per tramandare quest’opera al futuro è quello di consegnare, spiritualmente, questo patrimonio alla società civile, che è chiamata all’appello per contribuire, moralmente ed economicamente, alla sua realizzazione: è per questo che attiveremo strumenti di fundraising e crowdfunding per la raccolta fondi a sostegno di questa grande scommessa”.


 


Altre Notizie su

Notizie > Pr. Jonica






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839