Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Messina > Lettera alle allieve prima di un saggio di danza

 mercoledì 19 ottobre 2016

DICCI LA TUA

Lettera alle allieve prima di un saggio di danza

di Redazione


alt

Ci ha colpiti la lettera di un’insegnante di danza ai suoi allievi, essa dimostra l’amore di chi impartisce lezioni che si trasformano anche in lezioni di vita. Prima di un saggio, frutto di una costruzione lunga un intero anno, l’insegnate, colta da vera emozione, decide di scrivere, di mettere nero su bianco ciò che sarà ricordato per sempre. A noi, fa piacere riportare quanto scritto:

Carissimi Allievi, anche quest’anno siamo arrivati alla fine di questo saggio. È trascorso un altro anno pieno di emozioni. Un anno complesso e, sicuramente, non facile. Un anno difficile per me e per voi. Ma insieme, ancora una volta, siamo qui. Sempre più forti! Siete cresciuti tanto. Siete migliorati tanto. E questo mi riempie di orgoglio. Mi rende fiera di essere la vostra maestra.

Da ognuno di voi, quando arrivate in sala, io prendo qualcosa e, così, riesco a creare una realtà parallela, dove tutto prende vita. Così, riesco a realizzare anche l’idea più assurda, grazie a voi che mi seguite con tanto impegno e costanza, riesco a far prendere forma alla mia passione di sempre, che non mi abbandona mai, nemmeno nei periodi più neri che, alla fine, sono quelli che ti fanno crescere e ti rendono più forte e, sicuramente, una persona migliore.

Emozionarmi per emozionarvi… voi con me… io con voi. Si crea un legame speciale, così forte, ma altrettanto invisibile, così vero, così sincero, da custodirlo con estrema gelosia, con estrema cura ed attenzione. Tanto da stare attenti a non scheggiarlo nemmeno con un respiro di troppo. I vostri abbracci spontanei, i vostri sorrisi, anche dopo un rimprovero, sono la dimostrazione calorosa del vostro affetto e rispetto verso di me e verso quello che faccio. Sono rigida e severa a lezione, ma fa parte della mia arte. Così, mi ha formata per ottenere grandi risultati. Così, vi formo per ottenere grandissimi risultati.

I vostri progressi, lezione dopo lezione, sono le mie vittorie quotidiane e si trasformano nei successi di tutta una vita. Il vostro impegno e la vostra dedizione mi ripagano per ogni sforzo, per ogni fatica, per ogni goccia di sudore, per ogni dolore. Tutto ciò mi spinge a fare sempre meglio, mi dà la forza di crescere sempre di più. Di crescere con voi….voi con me…io con voi. Il mio lavoro è la mia passione. La mia passione è la mia vita. La mia vita siete voi che la riempite ogni giorno emozionandomi. Sempre con il cuore!”.

Giusy Rigolizio


 


Altre Notizie su

Notizie > Messina






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839