Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Sociale > Salute e Benessere > Già operativa in Italia la “Tac turbo”

 sabato 15 ottobre 2016

ROMA

Già operativa in Italia la “Tac turbo”

di Redazione


alt

A Roma, è operativa la “Tac turbo”: una scansione dura meno di un battito del cuore con una riduzione di radiazioni fino al 90 per cento, con un quantitativo di radiazioni pari a quattro radiografie al torace e una scansione di tutto il corpo in 4 secondi. La Tac diventa così più accessibile anche per i pazienti “difficili” come bambini e anziani, perché non si deve ricorrere alla sedazione. E, nei casi in cui è richiesto l’uso di mezzo di contrasto, la dose è dimezzata. Dichiara il dott. Paolo Pavone: “La velocità consente di catturare le immagini più dettagliatamente, soprattutto di organi in movimento come il cuore. Riesce a ‘congelare’ l’immagine del battito cardiaco e, ai fini della diagnosi, questo è fondamentale”.


 


Altre Notizie su

Sociale > Salute e Benessere






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839