Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Notizie > Nazionali > “AL BANDO FAVORITISMI E RACCOMANDAZIONI”

 martedì 15 novembre 2011

PAROLE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, GIORGIO NAPOLITANO

“AL BANDO FAVORITISMI E RACCOMANDAZIONI”

di Redazione


alt

Sentiamo doveroso riportare un comunicato Ansa, nel quale il nostro presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, sente il dovere di dire al popolo italiano che è necessario, e importante, uscire dal tunnel della politica clientelare per dare, finalmente, voce alla meritocrazia che può essere di sicuro aiuto per una consistente spinta alla produttività del nostro paese, oltre che eliminare i forti contrasti sociali che il clientelismo ha, sempre, provocato.

Gli italiani sono, ormai, esausti e saturi e lo dimostrano i fatti di attualità; non tollerano più le forme di parassitismo che sono state generate da tali situazioni.

Qui di seguito le parole del presidente della Repubblica in occasione dell’incontro con i nuovi cittadini italiani, evento celebrato al Quirinale, nell’ambito dei festeggiamenti per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia.

L’Italia deve diventare, il più rapidamente possibile, un Paese aperto ai giovani. Deve offrire opportunità non viziate da favoritismi e creare, per il lavoro, sistemi di assunzione trasparenti che smentiscano la convinzione che le raccomandazioni servano più dell’impegno personale. Mettere al bando le raccomandazioni, riconosce l’impegno personale; mettere al centro delle politiche il riconoscimento del merito è necessario, non significa solo proporre equità, ma significa crescita”.

E, così, conclude: “Occorre smontare la convinzione che la nostra sia una società nella quale le occasioni sono riservate solo a chi appartenga a certi ambienti, solo a chi abbia i contatti giusti”.


 


Altre Notizie su

Notizie > Nazionali






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839