Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Sociale > Istruzione > Concluso il Master sulla gestione dei beni confiscati alla mafia

 venerdì 15 luglio 2016

CONSEGNA DEI DIPLOMI

Concluso il Master sulla gestione dei beni confiscati alla mafia

di Redazione


alt

Si sono svolti gli esami finali della I Edizione del Master di II livello in “Amministrazione e gestione dei patrimoni confiscati alla mafia”. Un’esperienza assai rilevante non solo sotto il profilo formativo, visto che attraverso questo corso – che verrà riproposto anche nel prossimo anno accademico – l’Ateneo di Messina ha ribadito il proprio impegno sul fronte della legalità e del contrasto dei fenomeni criminali. Gli studenti hanno presentato un elaborato scritto e hanno sostenuto una prova conclusiva. Martedì 19 luglio, alle ore 11,00, presso l’Accademia dei Pericolanti si svolgerà la cerimonia di consegna degli attestati ai corsisti, nel corso di una manifestazione dedicata a Paolo Borsellino ed agli agenti della sua scorta, vittime della strage di via D’Amelio. Ospite d’eccezione sarà il dott. Antonio Balsamo, sostituto Procuratore Generale presso la Corte Suprema di Cassazione. Il Master, diretto dal prof. Luigi Chiara, è stato organizzato dal Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche in collaborazione con il Tribunale di Messina, la Procura della Repubblica di Messina, l’Ordine dei Dottori commercialisti e degli esperti contabili di Messina, l’Ordine degli Avvocati di Messina e con il patrocinio dell’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata. Il percorso didattico di durata annuale si è articolato in 400 ore di didattica frontale e 125 ore di tirocinio.


 


Altre Notizie su

Sociale > Istruzione






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839