Oggi è 
 
 
   
Prima Pagina > Ambiente > Un Mare da Vivere > Un pesce meccanico per rilevare l'inquinamento marino

 mercoledì 1 aprile 2015

UN MARE DA VIVERE

Un pesce meccanico per rilevare l'inquinamento marino

di Redazione


alt

Progettato in Gran Bretagna, da ricercatori dell’Università di Essex della School of Computer Science and Electronic Engineering, con a capo Huosheng Hu, un pesce meccanico che, grazie alla tecnologia WI-FI, comportandosi come un pesce naturale e perlustrando i fondali marini, in particolar modo quelli antistanti i porti, segnalerà il grado d’inquinamento delle acque. Un progetto importante per la salvaguardia del mare, per la specie ittica e per un monitoraggio più accurato delle coste.


 


Altre Notizie su

Ambiente > Un Mare da Vivere






 
Partner
 
 
© 2011/17 - Filo Diretto News | Reg. Tribunale di Messina n° 4 del 25/02/2011 | Dir. Resp. Domenico Interdonato | Condirettore Armando Russo
Redazione - Via Felice Bisazza 44, 98122 Messina - P.Iva 02939580839